• Domanda n.
    51/80
  •  

L'osteogenesi imperfetta è una malattia genetica a trasmissione autosomica dominante, dovuta ad anomalie nella sintesi del collagene. Si manifesta con anomalie cliniche a carico dello scheletro, delle
articolazioni, delle orecchie, della cute e dei denti. Si può dire che:

solo i figli maschi di un genitore affetto saranno malati

i figli di un genitore affetto sono sicuramente tutti malati

un genitore affetto non trasmette la malattia ai figli

un marito affetto trasmette l’anomalia alla moglie

la malattia colpisce maschi e femmine con ugual probabilità

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 1998

Medicina 1998

Immagine per Medicina 2001

Medicina 2001

Immagine per Medicina 2005

Medicina 2005

Immagine per Medicina 2000

Medicina 2000