• Domanda n.
    54/80
  •  

“Tessuto caratterizzato da notevoli doti di resistenza e di elasticità. Svolge un ruolo di sostegno strutturale all'interno dell'organismo. E' costituito da cellule disperse in una abbondante matrice extracellulare gelatinosa, ricca di fibre (responsabili dell'elasticità) e di sostanza amorfa di origine proteica.” Tale  efinizione si riferisce a:

tessuto nervoso

tessuto osseo

tessuto epiteliale

tessuto cartilagineo

tessuto muscolare

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2002

Medicina 2002

Immagine per Medicina 2008

Medicina 2008

Immagine per Medicina 2000

Medicina 2000

Immagine per Medicina 2006

Medicina 2006