• Domanda n.
    54/80
  •  

L’anemia falciforme è una malattia genetica causata da una mutazione:

puntiforme autosomica che determina la sostituzione della valina con l’acido glutammico in una catena beta dell’emoglobina

cromosomica, autosomica o legata ai cromosomi sessuali, che si manifesta con la stessa gravità negli individui eterozigoti e omozigoti

puntiforme, legata al cromosoma Y, che si manifesta in modo grave negli individui omozigoti

puntiforme autosomica che determina la sostituzione dell’acido glutammico con la valina in una catena beta dell’emoglobina

cromosomica, legata al cromosoma X, che si manifesta in modo grave negli individui omozigoti

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2000

Medicina 2000

Immagine per Medicina 2001

Medicina 2001

Immagine per Medicina 2002

Medicina 2002

Immagine per Medicina 2003

Medicina 2003