• Domanda n.
    3/27
  •  

Un’associazione di animalisti afferma che la recente morte prematura di un orso polare in uno zoo fornisce la prova evidente che gli orsi polari non sono adatti a vivere in cattività. Fino agli anni ’80 le condizioni degli orsi polari negli zoo erano inadeguate e provocavano a questi animali sofferenze estreme, ma oggi la situazione è cambiata. Molti zoo hanno gradualmente ridotto il numero di orsi polari ospitati oppure hanno creato per loro condizioni di vita migliori. Le esigenze degli orsi polari devono essere conciliate anche con la necessità di proteggere la specie dall’estinzione. Attualmente, oltre alla cattività negli zoo, esistono pochi altri modi di preservare la specie.
Quale delle seguenti affermazioni è totalmente sostenuta dal brano precedente?

Gli orsi polari sono ospitati negli zoo perché la loro presenza attira i visitatori 

Alcuni zoo possono e devono ospitare orsi polari 

Il ruolo svolto dagli zoo nella preservazione della specie non viene preso in considerazione dagli animalisti

Tutti gli zoo sono ora in grado di creare un ambiente che riproduce l’habitat naturale degli orsi polari 

Solo negli zoo è possibile proteggere gli orsi polari dal rischio di estinzione 

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Test di Ragionamento Logico e Cultura Generale - Veterinaria 2014

Test di Ragionamento Logico e Cultura Generale - Veterinaria 2014

Immagine per Test di Fisica e Matematica - Veterinaria 2014

Test di Fisica e Matematica - Veterinaria 2014

Immagine per Test di Chimica - Veterinaria 2014

Test di Chimica - Veterinaria 2014

Immagine per Test di Biologia - Veterinaria 2014

Test di Biologia - Veterinaria 2014