Voli low cost per Cuba e cosa vedere

Volete realizzare il sogno di una vita e andare ai Caraibi? State pensando di fare il viaggio della vita e state pensando di scegliere come meta, una delle più belle e più gettonate? Sicuramente parliamo della stessa meta, ovvero di Cuba! Oggi scopriamo insieme a voi le bellezze da vedere e i voli low cost. E’ un viaggio lungo e impegnativo, richiede diversi giorni per questo l’abbiamo definito il viaggio della vita. Ci vogliono diverse ore per raggiungerla e, una volta lì, avrete bisogno di più giorni per visitarla tutta. Iniziamo col dirvi che il periodo migliore per andarci va da novembre/dicembre ad aprile, i mesi che vanno da maggio ad ottobre sono più soggetti a piogge e temporali tropicali parecchio intensi, l’estate è calda e l’inverno è molto umido. Per visitarla è necessario avere un passaporto con validità residua di almeno sei mesi dall’ingresso nel Paese. Cosa vedere?

Cosa vedere a Cuba

Cominciamo subito il nostro viaggio virtuale a Cuba, nelle sue strade, tra la sua gente e le sue tradizioni:

  • Havana: è una zona a metà tra l’ autentico e di vita quotidiana, il quartiere popolare che si trova in mezzo tra Habana Vieja e Vedado dove potrete assaporare la vera essenza di Cuba.
  • Habana Vieja: Patrimonio dell’Unesco con due meravigliose piazze: Plaza de Armas, Plaza Vieja, Plaza de San Francesco de Asis, Plaza de la Cathedral.
  • Hotel Ambos Mundos: la sua storia è legata a quella dello scrittore Hemingway che ha soggiornato per anni in questo hotel nella stanza numero 511.
  • Capitolio: è la cupola che fa da riferimento ogni volta che qualcuno si perde, era l’edificio del Campidoglio cubano e oggi è la sede del Ministero della scienza, della tecnologia e dell’ambiente.
  • Calle Obispo: una delle principali vie dello shopping di Cuba.
  • Farmacia Taquechel: aperta alla fine dell’Ottocento e riaperta al pubblico negli anni Novanta. Al suo interno ospita un piccolo museo e due sale principali dove sono conservati, tra gli altri oggetti d’epoca, una collezione di antiche porcellane francesi. Nella farmacia è possibile acquistare unguenti e medicamenti cubani ed erbe officinali.
  • Plaza de la Revolution: si trova il Ministero degli interni sulla cui facciata spicca uno dei simboli del paese: il murales in ceramica alto 30 metri raffigurante un giovane Ernesto Che Guevara con il famoso slogan Hasta la victoria siempre.

Potremmo continuare all’infinito, queste sono solo alcune tra le bellezze da vedere; ora occupiamoci dei voli low cost.

Cuba: voli low cost

Per organizzare un volo low cost per Cuba lo si deve fare con qualche mese in anticipo, almeno 4. Per cercare i voli economici è utile ricercarli on line, ad esempio tramite Skyscanner che mostra le offerte più economiche in circolazione e permette di acquistare il volo sempre al prezzo più basso. Ci sono voli per Cuba che partono dall’Italia da 530 euro, diretto da Roma per l’Avana o da Milano per Varadero o l’Avana. Ciò che spendete di volo, potrete risparmiarlo pensando di soggiornare nelle casas particulares. Arrivati finalmente a destinazione dovrete farvi dare il visto d’ingresso nel Paese, una Tarjeta del turista, documento che tutti i turisti diretti a Cuba devono presentare all’entrata del Paese e sul quale verrà stampato il visto. Speriamo di esservi stato d’aiuto in questo nostro viaggio virtuale!

Potrebbero interessarti: