Cosa vedere a Dubrovnik

Avete voglia di conoscere tutto su Dubrovnik per poi partire per un viaggio che ricorderete per sempre? Oggi vi porteremo virtualmente lì, in Croazia, nella città che è stata definita la perla dell’Adriatico, che è riuscita a rinascere, nel massimo splendore, dopo anni turbolenti provocati dalla guerra. E’ rinata dopo uno dei conflitti più sanguinosi che ha colpito il suolo europeo, ma ormai questi anni tristi sono solo un brutto ricordo e fanno parte del passato; il presente di Dubrovnik è fatto di 250 giorni di sole, di imponenti mura che costituiscono un piacevole percorso a piedi da cui è possibile sbirciare dall’alto la città vecchia, con le sue splendide chiese, palazzi, piazze e vie. Si possono visitare i musei e poi, per concedervi un meritato relax dopo un intenso tour turistico, ci sono le sue spiagge. Ma scopriamo insieme cosa vedere a Dubrovnik, le spiagge e gli hotel, andiamo.

Dubrovnik: cosa vedere

La moderna Dubrovnik, detta anche Ragusa, ha tanto da regalare agli occhi dei suoi turisti, facciamo insieme un tour virtuale tra le bellezze da vedere:

  • Placa o Stradun: è la via principale che divide la città vecchia in due parti, meridionale e settentrionale: vi si accede dal ponte levatoio di Porta Pile.
  • Mura: una delle maggiori attrazioni della città sono le imponenti mura, lunghe quasi due chilometri, comprendono 5 forti, e sedici torri e bastioni.
  • Porte: tra le porte ancora conservate c’è Porta Pile, il miglior punto di inizio se si vuole fare una passeggiata nella città vecchia.
  • Fortezze: il forte di Lovrjenac simbolo della salvezza e della libertà di Dubrovnik, che sorge in posizione panoramica su un promontorio a picco sul mare nella zona ovest della città.
  • Musei: è d’obbligo la visita al War Photo Limited, galleria fotografica che racconta il drammatico crollo dell’ex Jugoslavia attraverso gli scatti dei più importanti fotogiornalisti internazionali che coprirono gli eventi delle guerre civili in Croazia, Bosnia-Herzegovina e Kosovo.
  • Chiese: la sinagoga di Dubrovnik è una delle più antiche al mondo.
  • Palazzi: il palazzo del Rettore  è l’esempio dell’architettura civile lungo la costa croata.
  • Punti panoramici: il monte Srd è il punto più alto della città di Dubrovnik dove si può cenare, acquistare souvenir e godervi la vista.

Oggi, il forte di Lovrjenac fa da scenario alle rappresentazioni teatrali del Dubrovnik Summer Festival, nel cui programma sono incluse anche opere di William Shakespeare. Un paragrafo a parte va riservato alle spiagge, vediamole insieme.

Dubrovnik: le spiagge

Le spiagge sono una tra le più grandi attrazioni di Dubrovnik, scopriamole insieme:

  • Spiaggia Banja: spiaggia di ciottoli dotata di tutti i servizi con vista sulla città vecchia, i bastioni e le mura di Dubrovnik
  • Spiaggia Buza: spiaggia di rocce a ridosso delle mura cittadine
  • Spiaggia di San Giacobbe: è considerata una delle spiagge più belle di Dubrovnik, spiaggia di ciottoli in una suggestiva cala non lontana dal centro

Per finire, vediamo gli hotel.

Dubrovnik: hotel

Se decidete di fare un viaggio a Dubrovnik non avrete problemi a trovare un hotel che soddisfi tutte le vostre esigenze e che sia accogliente, vediamone insieme qualcuno:

  • Ariston Hotel: composta da piscina, connessione al wi-fi, parcheggio gratis e colazione inclusa.
  • Hotel Excelsior Dubrovnik: anche qui piscina, aria condizionata, parcheggio gratuito e tanti altri servizi.
  • Hotel More: le recensioni sono ottime, offre diversi servizi ai propri clienti.
  • Valamar Lacroma Dubrovnik: fornito di camere per non fumatori, colazione a buffet e si trova sulla spiaggia.

Se il nostro viaggio virtuale vi è piaciuto e vi ha convinto, fatelo diventare reale!

Leggi anche: