Bagaglio a mano Easyjet: misure e peso

Dopo l’americana Southwest Airlines e l’irlandese Ryanair, EasyJet è la terza compagnia aerea low cost al mondo per numero di passeggeri. La sua sede principale è l’aeroporto di Londra Luton ed ha numerosi scali europei, tra cui Milano Malpensa, Napoli e Venezia per quanto riguarda l’Italia. Se avete intenzione di fare un viaggio economico in giro per l’Europea EasyJet è, quindi, l’aerolinea che fa per voi ma attenzione ai bagagli che decidete di portare con voi perchè le regole imposte dalla compagnia sono piuttosto severe.

Potrebbe interessarti: Bagaglio a mano Ryanair: misure e peso

EasyJet: le misure da rispettare per il bagaglio a mano

È importante sapere che, se si prenota un volo con EasyJet, è consentito viaggiare con un solo bagaglio a mano con dimensioni massime di 56x45x25cm ma senza limiti di peso. Tali misure comprendono anche eventuali ruote e maniglie della valigia quindi è bene controllarle in maniera precisa. Il bagaglio, inoltre, dovrà essere inserito nella cappelliera dell’aereo senza l’aiuto del personale di bordo. Non è ammesso, quindi, nessun secondo bagaglio in cabina: qualsiasi zainetto o borsa aggiuntiva dovrà essere inserito all’interno dell’unico bagaglio consentito. È possibile, invece, salire a bordo con questa serie di oggetti personali: giacche e cappotti con cui si viaggia, ombrelli, soprabito, bastone da passeggio e stampelle, la borsa di acquisti effettuati al duty free dell’aeroporto.

EasyJet: i costi per imbarcare bagagli fuori misura

Il personale della EasyJet ha il compito di effettuare prima dell’imbarco le dovute verifiche circa le dimensioni del bagaglio a mano di tutti i viaggiatori. Se il bagaglio non rientra nelle misure dettate dal regolamento, sarà necessario pagare una tariffa aggiuntiva per imbarcarlo nella stiva: la tariffa ammonta a 47€ se ci si trova al banco di consegna dei bagagli, oppure di 60€ se si è già al gate d’imbarco.

EasyJet: i consigli per evitare problemi all’imbarco

Per non incappare in spiacevoli problemi al momento dell’imbarco su un volo EasyJet, è opportuno scegliere uno zaino da viaggio o un trolley bagaglio a mano che, di regola, rispetta le misure indicate dalla compagnia aerea. Non riempite troppo il bagaglio in quanto potrebbe gonfiarsi e non entrare nella cappelliera del velivolo, e ricordate di sistemare tutti i liquidi in piccoli contenitori da 100ml ciascuno per poi riporli in una busta trasparente.

Non perderti: