Cos’è l’Erasmus Plus

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020. Erasmus+ è pensato per dare opportunità di studio, formazione, di esperienze lavorative o di volontariato all’estero ma non solo. Mira infatti al miglioramento dei metodi di insegnamento e apprendimento, a nuovi programmi, allo sviluppo professionale del personale docente e degli animatori giovanili e lo fa grazie alla cooperazione tra il mondo dell’istruzione, della formazione e il mondo del lavoro.

Non perdete:

Il programma Erasmus Plus

Il programma Erasmus+, approvato con il Regolamento UE N 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, raccoglie tutta una serie di progetti di finanziamento esistenti, raggruppati ora in un unico programma, ovvero:

  • il Programma di apprendimento permanente (Comenius,Erasmus, Leonardo da Vinci, Grundtvig)
  • Gioventù in azione
  • i cinque programmi di cooperazione internazionale (Erasmus Mundus, Tempus, Alfa, Edulink e il programma di cooperazione bilaterale con i paesi industrializzati)
  •  include il sostegno allo Sport

Il nuovo programma dell’UE finanzierà borse di studio per studenti, insegnanti, formatori e apprendisti per studiare in un paese estero dell’UE, e aiuterà i giovani con età compresa tra 13 e i 30 anni a studiare all’estero.

Erasmus plus: un mondo di opportunità

Erasmus+ dispone complessivamente di finanziamenti rivolti a :

  • studenti, tirocinanti, insegnanti e altro personale docente, scambi di giovani, animatori giovanili e volontari.
  • creare o migliorare partenariati tra istituzioni e organizzazioni nei settori dell’istruzione, della formazione e dei giovani e il mondo del lavoro
  • sostenere il dialogo e reperire una serie di informazioni concrete, necessarie per realizzare la riforma dei sistemi di istruzione, formazione e assistenza ai giovani
  • anche all’ambito sportivo, per sostenere gli sport amatoriali e abbattere le barriere del razzismo e della violenza.
  • promuovere l’inclusione sociale e le pari opportunità

Progetto Erasmus Plus: Mobilità studenti

Nell’ambito del Progetto Erasmus+ rientra il vecchio Erasmus, che si suddivide in:

  • Mobilità studenti ai fini di studio (Erasmus per studio): offre la possibilità di svolgere un’esperienza di studio all’estero ottenendo il riconoscimento delle attività formative svolte
  • Mobilità studenti per tirocinio (Erasmus student placement): fornisce invece l’opportunità di svolgere un tirocinio formativo all’estero presso istituzioni, imprese, centri di formazione e ricerca operanti in un altro Paese dell’Unione o aderente al Programma.

Se volete partire per studiare all’estero, ecco tutte le info necessarie: