Malaga: una città tutta da scoprire

La Spagna… Che paese meraviglioso, con le sue spiagge dove la musica suona a tutte le ore, Ibiza, Formentera, Lloter De Mar, per non parlare delle opere stratosferiche che Gaudì ha lasciato. E che dire di Malaga? Vi piacerebbe andarci in vacanza? Malaga è un comune della Spagna situato in Andalusia, nel sud della Spagna. Capoluogo dell’omonima provincia, è affacciata sul Mediterraneo, a poco più di 100 km dallo stretto di Gibilterra, nei pressi della foce di due fiumi, Guadalmedina e il Guadalhorce. La città costituisce la capitale culturale ed economica della Costa del Sol. Infatti essendo una dei centri artistici più importanti non poteva che essere madre di Pablo Picasso. La figura dell’artista è molto presente a Malaga. C’è un vero e proprio museo dedicato a lui, il Museo Picasso, fondato nel 2003 e da poco tempo anche la casa del pittore è diventata Museo.  La magnifica caratteristica della città è il fatto che anche una semplice passeggiata all’interno del Centro Storico ti permette di avere la visione di grandi opere come la Cattedrale, bell’esempio di chiesa rinascimentale andalusa, la Alcazaba, un palazzo-fortezza arabo del X secolo, e il Teatro Romano. Le feste più famose della città sono la Pasqua e la Fiera di Malaga. La prima è stata dichiarata Festa Turistica Internazionale, invece durante Fiera la città di Malaga diventa un vero e proprio “tram tram” di persone, con le strade principali e il centro storico colmo di gente. E per chi vuole avvinarsi al Flamenco? Malaga di certo è la destinazione perfetta per questo tipo di danza!

10 cose da fare a Magala

Malaga segue subito Siviglia come città più importante dell’Andalusia. A Malaga ci sono tantissime attrazioni turistiche, per questo motivo abbiamo deciso di presentarvi la guida delle 10 cose da vedere  e da fare in questa meravigliosa città, che di certo vi lasceranno senza parole. Ci sono numerosi musei e monumenti, ma anche attività divertimenti per coloro che non cercano storia e arte. Il turismo di Malaga è molto vario e c’è veramente l’imbarazzo della scelta su cosa andare a visitare prima. Vediamo insieme la classifica delle cose imperdibili in questa città:

  1. Museo Picasso: quello che c’è da vedere in modo imprescindibile in città è il museo dedicato al pittore Picasso, ma oltre ad entrare nel Museo, fate attenzione anche fuori, ogni muro della città parla di lui! Ma se il vostro intento è quello di farvi affascinare dai suoi quadri il museo è una tappa che non potete assolutamente perdere.
  2. Cattedrale di Malaga: si tratta di una delle più maestose e mastodontiche cattedrali del mondo, soprannominata anche “ La Manquita” per via di una torre che non fu ultimata. Nello stile della struttura domina il periodo del rinascimento, ma all’interno c’è una chiara impronta Spagnola.
  3. Alcazaba di Malaga: si tratta di una fortezza araba, simile all’Alcazar di Siviglia, più piccolo e meno curato.
  4. Museo Carmen Thyssen: si tratta di uno dei musei più importanti della città, sicuramente un luogo da non perdere per nessuna ragione al mondo.
  5. Teatro Romano: sei un amante della storia? In particolare quella Romana? Allora assolutamente il Teatro Romano di Magala lo devi vedere, si tratta di una struttura che risale al I secolo dopo Cristo e fu scoperto nel 1951 ai piedi dell’Alcazaba.
  6. Calle Larios: si tratta del centro, un vero e proprio fulcro tra i bar, i negozi e Plaza de la Costitucion.
  7. Feria di Malaga: se avete già sentito parlare della Feria di Siviglia, questa di Malaga non ha niente a che vedere perché ha degli ideali diversi e viene realizzata in un periodo totalmente diverso: il mese di agosto. Questo evento è conosciuto anche come “Gran Fiesta”. In questo periodo Malaga si riempie di turisti provenienti da tutta la Spagna e oltre.
  8. Il Castello: un punto importante per il turismo a Malaga è sicuramente il Castello di Gibralfaro. Dalla fortezza è possibile vedere la Plaza e De Toro e il Teatro Romano.
  9. Plaza de Toros: conosciuta anche come “La Malagueta” fu costruita nel 1847, per gli amanti della Corrida questo è un posto perfetto. La struttura si trova vicino al Porto.
  10. Spiagge: se capitate in estate, Malaga offre delle spiagge incredibili dove è obbligatorio fare una visita.

Non perdere: Spiagge più belle del mondo: la classifica di Forbes

Malaga: spiagge e divertimento

Malaga è bella per tutti i mesi dell’anno ma se capitate in estate è obbligatorio fare un bel bagno e prendere il sole sulle meravigliose spiagge della Costa del Sol che la città offre. Indicheremo ora le spiagge più importanti e più belle:

  • Baños del Carmen Baños del Carmen: per esteso Balneario Nuestra Señora del Carmen, ha ospitato la prima spa di Malaga. La spiaggia oggi è piccola, ma è molto popolare tra gli studenti universitari e i giovani di Malaga. Famosa per le feste in spiaggia motivazione di attrazione giovanile.
  • Playa de San Andrés: la spiaggia di San Andrés è il luogo ideale per i locali notturni.
  • Spiaggia della Malagueta: a grande spiaggia della Malagueta è un vero e proprio must per chi visita Malaga: si trova a soli 10 minuti a piedi dal bel lungomare all’estremità orientale del porto. Spiaggia ideale per qualsiasi esigenza. È frequentata sia da giovani che da famiglie con bambini.
  • Spiagge nei dintorni di Malaga: Malaga è il centro nevralgico della Costa del Sol, una zona ad altissima densità turistica: vi sono villaggi e località a pochissimi km di distanza che sono adatti per una vacanza all’insegna del relax e del divertimento.

Ti abbiamo convinto? L’Andalusia ti aspetta, Malaga fa per te!

Vacanze e viaggi: consigli 

Se avete bisogno di altri suggerimenti leggete qui: