La passione e la dedizione arrivano laddove anche il migliore ufficio turistico non riesce. Questo almeno nel caso di Mattia Falessi, un 13enne romano che ha aperto un canale YouTube per far conoscere a tutti il suo più grande amore. La fidanzata? La compagna di classe? La mamma? Una cantante o attrice? Un’auto? Niente di tutto questo: l’obiettivo del piccolo youtuber è quello di far conoscere a tutti Lauco, piccolo paese in provincia di Udine, in Veneto, dove il ragazzo trascorre le vacanze estive, nella casa di famiglia.

lauco

Come Mattia ha spiegato al Messaggero Veneto, lui pensa che Lauco sia “in assoluto il paese più bello al mondo”, o meglio “un paradiso”. Da qui l’idea di aprire un canale YouTube e caricare brevi video per fare conoscere a tutti le bellezze di questi luoghi poco conosciuti.

“Nei miei video descrivo Lauco e le sue frazioni Allegnidis, Avaglio, Buttea, Chiassis, Trava, Vinaio, le loro vicende storiche e quelle della mia famiglia, la vita in questi paesi, l’ambiente che li circonda, le bellezze del luogo. Una sorta di guida turistica per attirare visitatori. Ma anche persone che abbiano voglia di venire a vivere qui”, ha spiegato l’adolescente al Messaggero Veneto.

Lauco ha oggi solo 724 abitanti ed è in continuo spopolamento, tanto che Runchia, un borgo vicino, ha un solo residente. Da qui il messaggio verso i giovani come lui: “Voglio far conoscere le meraviglie di questa località soprattutto ai giovani. Siamo noi la speranza per il futuro. Anche per quello di Lauco”.

Nei suoi video, Mattia mostra le bellezze del luogo, propone passeggiate ed escursioni, tra cui la visita ad antiche tombe scavate nella roccia. Il ragazzo ha anche intervistato la figlia della signora che inventò il tiramisù. “Mi ha anche raccontato he il nome lo hanno dato i clienti. Quando entravano nel locale, l’albergo Roma, le chiedevano: ‘Mi dia quel dolce che mi tira un po’ su’. Presto il video sarà su Youtube”.