Zanzibar: consigli per una vacanza perfetta

State pensando di partire per una vacanza, e nella vostra mente c’è solo una meta, e questa è Zanzibar? Non potreste scegliere destinazione migliore e oggi, per aiutarvi nell’organizzazione, vi indichiamo quando andare e cosa fare. Almeno una volta nella vita va visitata, è un posto magico, con i suoi colori, i suoi odori, le sue spiagge, la sua gente, è un vero e proprio paradiso, e vi aspetta. Non perdete altro tempo, organizzate un bel viaggio, fate una sorpresa a un vostro amico, il vostro partner, sorprendetelo sotto casa con la valigia pronta, per entrambi, e i biglietti alle mani. E’ anche un buon periodo per viaggiare, ci stiamo avvicinando alla festa di tutti i Santi o, se non potete, tra poco più di due mesi è Natale. Non perdiamo altro tempo, scopriamo subito quando andare e cosa fare.

Zanzibar: quando andare

Non possiamo non presentare degnamente questo posto magico, Zanzibar è un arcipelago al largo della Tanzania, in Africa, composto da spiagge bianche e mare turchese, è composta da due isole principali Unguja (chiamata comunemente Zanzibar) e Pemba; ovviamente ci sono anche tante altre isole minori. Zanzibar non è solo mare, ma ha una bellissima storia fatta anche di periodi bui da cui si è sempre rialzata, spezie profumate, fiori colorati, e i bambini il cui sorriso è più che magico. Zanzibar si trova un po’ più a sud dell’equatore e gode di un clima caldo e soleggiato tutto l’anno; ci sono due stagioni secche che coincidono con la nostra estate e il nostro inverno, gli altri mesi sono umidi e piovosi. Il periodo più indicato per andare va da dicembre a febbraio, lasciatevi alle spalle il freddo e la neve italiani e partite per Zanzibar, dove ad attendervi si sarà soltanto un caldo sole africano. Volete sapere cosa fare durante la vostra vacanza?

Zanzibar: cosa fare

Quando si parte per una vacanza l’obiettivo è quello di trascorrere del tempo in pieno relax, staccare la spina dai pensieri e dai problemi quotidiani e godere dei paesaggi, della gente, della cultura e della tradizione del posto che ci ospita. Ogni destinazione ha delle caratteristiche, il caldo o il freddo, il mare o la montagna, le pinne o gli scii? Se la vostra meta è Zanzibar, non potete non andare a visitare la spiaggia di Nungwi, qui la natura regala degli spettacoli incantevoli di luci al tramonto quando tutto assume i colori rosa, arancione e giallo prima che il sole sparisca e potrete alloggiare all’Amaan Beach Bungalows. Se vi piacciono le tartarughe, andate a visitare il Nungwi Mnarani Aquarium, una laguna creata con il solo obiettivo di difendere questa specie; non perdete altro tempo, andate a prenotare il vostro viaggio a Zanzibar.

Potrebbero interessarti: