AMICI 17 Marco Garofalo: la morte dopo la lunga malattia

E’ morto nella notte del 19 aprile il ballerino e coreografo Marco Garofalo. Ci lascia all’età di 62 anni dopo aver combattuto per molto tempo con una brutta malattia. Il coreografo era uno dei professori di danza per Amici di Maria De Filippi dal 2009, trasmissione che lo rese noto al grande pubblico, nonostasse avesse negli anni, già contribuito a far funzionare trasmissioni cult della televisione italiana, quali Buona Domenica, Lascia o Raddoppia, Ciao Darwin, Re per una notte e anche l’Eredità. Marco aveva dovuto rinunciare alla sua prima passione il calcio, a causa di un infortunio, ma aveva cominciato poi a studiare danza all’età di 21 anni con con Enzo Paolo Turchi, mostrando un talento che lo porta ad esordire nel 1978 in televisione nello spettacolo di Alighiero Noschese e Raffaella Carrà, Ma che sera, diventando poi il coreagrafo di successo che noi tutti conosciamo.

Leggi anche:

AMICI 17 Marco Garofalo: l’addio di colleghi e amici

A ricordarlo con una parola, un gesto, una lettera o una dichiarazione, molti colleghi e amici del programma Amici e non solo, da Lorella Cuccarini, con cui ai tempi monto numerose coreografie a  Niccolò Presta. Di seguito tutte le dichiarazioni:

  • Lucio Presta, agente dei vip e marito di Paola Perego: “Una preghiera per Marco Garofalo, che ti sia lieve la terra amico mio. Buon viaggio e riposa in pace. Grazie per la tua sincera amicizia”
  • Niccolò Presta, figlio di Lucio Presta: “Qui mi davi lezioni di vita. Le hai date a tutti noi soprattutto nell’ultimo periodo. Addio Maestro, fai danzare le stelle”.
  • Rita Dalla Chiesa commentando il post di Niccolò Presta: “Ne farà danzare anche una che l’ha preceduto da poco….guardiamo il cielo, ci regaleranno uno spettacolo bellissimo”. Riferendosi a Fabrizio Frizzi scomparso il 26 marzo.
  • Lorella Cuccarini: “Eri uno dei più talentuosi. Quanti balletti abbiamo realizzato insieme… quanto sudore, quanti sogni condivisi… Riposa in Pace Marco e salutami Silvio”.
  • Luciano Cannito, ex professore di Amici: “Ciao Marco. Sembravi burbero, ma eri l’uomo più buono del mondo.Generoso, schietto e sincero. Un abbraccio e le con doglianze più sentite alla splendida famiglia di Marco Garofalo.”
  • Veronica Peparini, prof di danza della trasmissione, si limita a un laconico: “Ciao Marco”
  • Rossella Brescia: “Un grande dolore!!!!!ci mancherai Marco Garofalo … quanti ricordi !Cinecittà e salaprove con te indimenticabile”
  • Cristina D’Avena: ho avuto l’onore di lavorare con te… Ciao Marco!

Insomma tanti gli amici che hanno voluto salutarlo, con un ricordo affettuoso. Riposa in pace Marco Garofalo.