Calzature particolarmente apprezzate da giovani e viaggiatori, le Timberland sono delle scarpe alla moda che molti posseggono. Ma come mantenerle sempre pulite?

Come pulire le Timberland gialle

Per pulire le Timberland in pelle, gialle o rosa che siano,  non è necessario acquistare chissà quali prodotti specifici.

Per una pulizia approfondita rimuovete i lacci e lavateli separatamente, altrimenti procedete senza sfilarli.

Utilizzate una spazzola dalle setole delicate – la Timberland ne produce una apposita – e strofinate piano per rimuovere lo sporco. Ripetete l’operazione fino a quando sarà necessario.

Adesso passate lungo tutta la superficie un panno umido e caldo. In caso di sporco ostinato, si può utilizzare uno dei prodotti specifici per tale tipologia di scarpa, quindi rimuovere bene lo sporco ed asciugare accuratamente.

Come pulire le Timberland scamosciate

Per pulire le Timberland scamosciate, siano esse stivali o sneakers, esistono accessori indicati per tale particolare materiale tanto apprezzato quanto delicato.

In caso di macchie di fango o vomito, è sufficiente versare del talco sopra la macchia e farlo agire tutta la notte, quindi eliminare il talco il giorno successivo con un panno abbinandolo, se necessario, ad una gomma da cancellare.

In questo modo, la macchia verrà rimossa e le Timberland torneranno pulite come appena acquistate.

Come pulire le Timberland da barca

Per chi non lo sapesse, le Timberland da barca sono i simil mocassini in cuoio con i lacci. Essendo costantemente a rischio di schizzi, è bene prevenire i danni. In commercio esiste un apposito grasso impermeabilizzante che, oltre a respingere i liquidi, esalta il colore delle calzature ma non compromette la traspirabilità del pellame.

Si applica sulla scarpa perfettamente pulita con un panno asciutto, strofinandolo con una spazzola in crine. Lo si lascia agire per 30 minuti, quindi si elimina il prodotto in eccesso con un panno. Ecco delle Timberland da barca come immacolate.

Leggi anche:

Come sbiancare le scarpe da ginnastica