La ragione dovrebbe dominare e l’appetito obbedire.