È tipico della mente umana odiare l’uomo a cui si è recato danno.