Ai no Kusabi - Il cuneo dell'amore

Ai no Kusabi – Il cuneo dell’amore sarà la prima light novel yaoi ad essere pubblicata in Italia grazie alla casa editrice Renbooks.

Ci siamo: in Italia sta per essere pubblicata la prima serie di light novel di genere yaoi. Dobbiamo ringraziare Renbooks per questo: la casa editrice ha infatti annunciato sul suo profilo Facebook che a breve pubblicherà la serie di light novel originali di Ai no Kusabi – Il cuneo dell’amore, yaoi noto in Italia con questo titolo e arrivata da noi negli anni Novanta grazie ad alcuni OAV pubblicati da Yamato Video.

Storia di Ai no Kusabi

Renbooks pubblicherà dunque le light novel di Ai no Kusabi: i romanzi sono stati scritti da Rieko Yoshihara e disegnati da Katsumi Michihara. In particolare la Renbooks ha deciso di portare in Italia l’edizione giapponese più recente, quella edita da Tokuma Shoten e formata da sei volumi. Ma di Ai no Kusabi esiste anche la versione manga, la cui serializzazione era iniziata nel 1986 sulla rivista Shousetsu June.

La serie a fumetto era stata scritta sempre da Rieko Yoshihara, ma disegnata questa volta da Katsumi Michihara e Saichi Nagato. Anche qui la serie si componeva di sei tankobon ed è una serie conclusa. Altri titoli con cui è nota sono Ai no Kusabi – O Espaço Entre, Ai no Kusabi – The Space Between e The Space Between.

La trama

La trama di Ai no Kusabi è ambientata nel futuro, sul pianete Amoi controllato da alcuni super computer chiamati Jupiter e dove abbonda la popolazione umana maschile. La classe di elite è composta da uomini dai capelli biondi, i Blondies, ai quali è permesso di prendere con sé temporaneamente degli schiavi per trasformarli in animaletti da compagnia.

Iason (o Lason Mink), uno dei membri dell’elite della città di Tanagura, incontra un membro della classe sociale inferiore, Riki e decide di obbligarlo a diventare il suo animaletto da compagnia, cosa insolita, quasi un tabù per la società. Riki era stanco della sua vita senza futuro nel ghetto di Keres ed ecco perché aveva deciso di lasciare l’amico Guy e la banda dei Bysons per fare fortuna proprio a Tanegura. Comunque sia, Iason tiene con sé Riki più a lungo di quanto non sia socialmente approvato e cominciano a rincorrersi voci di una loro possibile relazione.

Tre anni dopo Riki torna a casa, i suoi occhi sono freddi, il suo animo, una volta ribelle, sembra essere stato domato. I vecchi amici si chiedono cosa sia successo, mentre il Blondie Iason intanto cerca di riportare Riki a Tanegura a tutti i costi.