Anna: uscita serie di Niccolò Ammaniti

Anna è la nuova serie Sky Original di Niccolò Ammaniti che disponibile on demand su Sky e in streaming su NOW – oltre ad aver esordito anche su Sky Atlantic, che per tre settimane ogni venerdì ha trasmesso due episodi della serie. Le serie è stata girata in Sicilia, tra Bagheria, Messina e nelle zone limitrofe di Santa Teresa di Riva, Gibellina, Salemi e Santa Ninfa, per un totale di sei puntate.

Come vedere la serie tv Anna su NOW

Anna: uscita, trama e colonna sonora della serie di Niccolò Ammaniti

Anna: trama serie di Niccolò Ammaniti

“Anna è il racconto distopico di un mondo distrutto: una fiaba per adulti che narra l’incredibile viaggio che la giovanissima protagonista dovrà intraprendere fra le rovine della civiltà, in una Sicilia post apocalittica, in cerca di un futuro possibile per sé e per il fratellino, in un mondo senza più adulti”, è la trama ufficiale della serie. Ecco il cast:

  • Giulia Dragotto: Anna
  • Alessandro Pecorella: Astor
  • Elena Lietti: Maria Grazia
  • Roberta Mattei: Katia/Picciridduna
  • Giovanni Mavilla: Pietro
  • Clara Tramontano: Angelica
  • Viviana Mocciaro
  • Nicola Mangano

Nel primo episodio vediamo che il mondo così come lo conosciamo non esiste più a causa di un virus che si è diffuso ovunque e ha ucciso gli adulti. I bambini sono immuni fino alla pubertà e vivono combattendo per quel poco di commestibile che i grandi gli hanno lasciato. In una casa nel bosco Anna si occupa del fratellino Astor.

Anna: colonna sonora serie di Niccolò Ammaniti

Il brano “Settembre” di Cristina Donà è la sigla e la canzone è stata rilasciata in una versione “theatre version”, disponibile su tutti gli store digitali per l’etichetta Fenix Music. Uno dei pezzi più suggestivi ed emblematici del disco “La quinta stagione” della cantautrice è stato scelto dallo scrittore e regista come sigla di apertura della serie tratta dal suo romanzo omonimo edito da Einaudi (2015) e prodotta da Wildside in coproduzione con ARTE France, The New Life Company e Kwaï. “Settembre” rappresenta la giusta espressione delle atmosfere che suggerisce la storia. Una delle canzoni manifesto della Donà suona come l’invito ad un ascolto più maturo, una traccia in cui la Natura si fa protagonista di un viaggio obbligatorio per trovare l’interiorità umana.

Potrebbe interessarti anche: