Batwoman: uscita

Batwoman interpretato dall’attrice Ruby Rose avrà una serie tutta sua dedicata proprio come una supereroina della DC Comics descritta come una giovane lesbica addestrata per combattere. Dovrebbe arrivare in streaming e/o in televisione entro la fine del 2019. Dopo l’apparizione nell’episodio crossover tra “Supergirl”, “The Flash” e “Arrow” finalmente sarà protagonista di uno show. La sceneggiatura sarà scritta da Caroline Dries (“The Vampire Diaries”), mentre il regista dell’episodio pilota sarà David Nutter, che ha già diretto “Arrow”, “The Flash” e “Il Trono di Spade”.

Batwoman: uscita, protagonista, anticipazioni

Batwoman: protagonista

L’attrice Ruby Rose è nota al grande pubblico televisivo per il suo ruolo nella serie Orange is the new black, dove ha interpretato Stella Carlin per 9 episodi (tra il 2015 e il 2016). Al cinema è apparsa in film come, Resident Evil: The Final Chapter del 2016, xXx – Il ritorno di Xander Cage del 2017, John Wick – Capitolo 2 del 2017, e Pitch Perfect 3 sempre del 2017. Troverà la consacrazione assoluta con il personaggio e con questa serie tv?

Leggi anche:

Batwoman: anticipazioni

Al momento non ci sono anticipazioni in merito alla serie tv. “Spinta dalla sua passione per la giustizia e dalla voglia di esprimere la sua opinione, Kate Kane vigila sulla strade di Gotham come Batwoman, una giovane guerriera addestrata e apertamente omosessuale, pronta a bloccare la rinascita della criminalità nella sua città. Ma non si può ancora definire un’eroina. In una città che cerca disperatamente un salvatore, Kate dovrà affrontare i suoi demoni prima di diventare il simbolo della speranza di Gotham”, ha detto l’emittente americana The CW in merito al personaggio.