Everything Sucks: trama

Una nuova serie è approdata su Netflix, si tratta di Everything Sucks! Una piccola serie di 10 episodi da 20 minuti l’uno, facilmente fruibile in un pomeriggio. Everything Sucks, letteralmente: “fa tutto schifo”, è una serie ambientata negli anni 90, precisamente nel 1996, racconta la storia di adolescenti ribelli che si trovano a frequentare gli anni del liceo, in una cittadina noiosa dell’Oregon denominata Boring. Ad animare le giornate la suddivisione in due gruppi di liceali disadattati: il club audiovisivi e il club di recitazione. Questi due gruppi di nerd emarginati con fierezza, arrivano a stringere un patto per sopravvivere insieme agli anni del liceo, coalizzandosi per la realizzazione di un film amatoriale di fantascienza. I temi trattati sono molto attuali, rispetto all’ambientazione anni Novanta: quali la perdita, le difficoltà quotidiane delle famiglie monogenitoriali e l’omosessualità, quest’ultimo è l’argomento cardine, che contribuisce a movimentare la serie, altrimenti piatta.

Leggi anche:

Everything Sucks: cast

All’interno della serie non è presente un vero e proprio antagonista e questo rende la serie un po’ debole dal punto di vista narrativo, anche le figure genitoriali non risultano affidabili passando sopra bravate di una certa gravità. La storia ruota attorno al triangolo sentimentale tra Luke, Kate ed Emaline. Luke O’Neil è una matricola che si innamora di Kate Messner, la figlia del preside e iscritta al secondo anno. Kate, però si innamora di una studentessa del Drama Club, Emaline Addario, mettendo in discussione la propria sessualità. Kate comincerà a frequentare Luke, dopo la diffusione delle voci sulla propria omossessualità. Il padre di Kate, invece, preside della scuola, inizierà una relazione con la madre di Luke, dopo averla convocata per una bravata del ragazzo.

Cast:

  • Peyton Kennedy interpreta Kate Messner
  • Jahi Di’Allo Winston interpreta Luke O’Neil
  • Patch Darragh interpreta Ken Messner
  • Claudine Nako interpreta Sherry O’Neil
  • Sydney Sweeney interpreta Emaline
  • Elijah Stevenson interpreta Oliver
  • Quinn Liebling interpreta Tyler
  • Rio Mangini interpreta McQuaid
  • Abi Brittle interpreta Leslie
  • Jalon Howard interpreta Cedric

Everything Sucks: stagioni

Al momento è stata prodotta un’unica stagione di 10 episodi di circa 20 minuti ciascuno, mandati in onda il 16 febbraio 2018, disponibile su Netflix in tutti i territori dove il servizio è disponibile. Everything sucks, è tutto sommato una serie godibile, in cui si alternano scene più toccanti e scene più comiche. L’epilogo aperto e un po’ forzato ci lascia sperare in una  seconda stagione,  con curiosità.

Leggi anche: