Festival di Castrocaro 2019: data

La finale del Festival di Castrocaro 2019 si tiene come ogni anno a Castrocaro Terme, in Emilia Romagna, martedì 3 settembre in prima serata su Rai 2 e in contemporanea su Radio 2. Alla conduzione troviamo Belen Rodriguez e Stefano De Martino, insieme professionalmente e anche nella vita reale. Il programma è realizzato grazie alla collaborazione tra il Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole e Arcobaleno Tre di Lucio Presta, il quale ha promesso una serata di grande musica. Ma chi ci sarà nel cast?

Festival di Castrocaro 2019: tutto su data, concorrenti, giuria

Festival di Castrocaro 2019: concorrenti

Ecco l’elenco completo dei finalisti del Festival di Castrocaro 2019: Alfredo Bruno (26 anni, di Rende-Cs), Anita Guarino, in arte Anita, (20 anni, di Pomezia-Rm), Debora Manenti (21 anni, di Cazzago S. Martino-Bs), Gaia Gemmellaro (18 anni, di Nicolosi-Ct), Giovanni Arichetta (25 anni, di Torino), Michele Sechi in arte Mike Baker (21 anni, di Vico Pisano-Pi), Nicole Frendo (17 anni, di Malta), Riad Souala (23 anni, di Vicenza); Roberto Tornabene in arte Berna (17 anni, di Mascali-Ct) e Rosario Canale in arte Kram (27 anni, di Reggio Calabria). Alcuni di loro sono dei nomi già noti, visto che hanno partecipato a talent show vari: Anita ha preso parte a X Factor, Debora ad Amici, Berna a The Voice e Ti lascio una canzone. Senza dimenticare Kram che è stato autore per Lorenzo Fragola e Marco Mengoni.

Festival di Castrocaro 2019: giuria

La giuria sarà presieduta da Simona Ventura e costituita da Andrea Delogu, Elodie, Bruno Sartori e Maurizio Vandelli. Ospite speciale sarà Gigi D’Alessio. Oltre alla premiazione del vincitore, nel corso della finale verranno assegnati anche il Premio SIAE per la Miglior Performance e il Premio LONGLIFE per la Miglior Voce. Chi avrà la meglio? Basti pensare che tra i vincitori della kermesse canora diventati successivamente famosi troviamo la cantautrice Giuni Russo (1967), Gigliola Cinquetti (1963), Alice (1971), Luca Barbarossa (1980), Zucchero (1981), Silvia Salemi (1995). Senza dimenticare la partecipazione di altri artisti noti poi in seguito come Nek, Eros Ramazzotti, Max Pezzali, Michele Zarrillo e tanti altri.

Leggi anche: