Quando sentiamo nominare la parola Messico, ci può venir in mente un nome come quello di Humberto Ramos, disegnatore affermato e visto all’opera sulle pagine di fumetti Marvel Comics e Dc Comics ( Spectacular Spider-Man, Wolverine, Young Justice).

Il fumetto messicano ha una lunghissima storia ed i primi esempi di strisce risalgono al 1894 sulle pagine del settimanale illustrato El Mundo. Pochi anni dopo, nel 1898, il settimanale Mexico Cómico iniziò a pubblicare brevi storie mute firmate da autori messicani come JPH, Olvera e Alcalde. Per sapere di più sulla storia del fumetto messicano cliccate qui e non perdetevi un approfondimento puntuale tratto da Historietas, di Franco Fossati, Nicola Rosso.

Tra le svariate pubblicazioni latinoamericane abbiamo pescato alcune veramente esilaranti, nate con l’intento di far eccitare il pubblico. Stiamo parlando di riviste come Pecados Carnales, Corridos Perrones, Exitante, Ponedoras, Perversas, Presidios… pubblicazioni quasi tutte risalenti agli anni novanta e messe in bella mostra da un vanitoso collezionista sul portale hentai!

via | http://www.publiccollectors.org/MFAdultComics.htm