Halloween 2020: come fare divertire i bambini in casa date le attuali restrizioni per il Covid? Già, perché difficilmente potranno partecipare a delle feste, ed ancor meno bussare alle porte chiedendo “Dolcetto o scherzetto?“. Bisogna ingegnarsi quindi: se avete bimbi piccoli da intrattenere, continuate a leggere, sotto vi diamo qualche dritta per le attività divertenti che si possono fare a casa con i piccoli.

Leggi: Halloween 2020 e coprifuoco: le regole da rispettare

Halloween 2020 con bambini: come farli divertire

  • Decorare una zucca: che la intagliate o semplicemente decoriate, la zucca è il simbolo di Halloween per antonomasia. Si può sia dipingere completamente con una vernice apposita (magari tutta di nero per poi disegnare occhi, naso e bocca con un pennarello arancione), che decorare applicando della stoffa con la colla a caldo (questa operazione fatela voi, però), o appiccicare sopra degli stickers a tema.
  • Travestirsi da fantasma (che, per inciso, è tra i vestiti di Halloween più gettonati tra i bambini). Se avete un vecchio lenzuolo che dovete buttare non fatelo! Cogliete l’occasione per trasformarlo nel perfetto costume di Halloween. Prendete la misura sul bimbo di turno e ritagliate gli occhi sulla stoffa. Potreste anche disegnarne i contorni con un pennarello nero. Fantasma pronto e a costo zero.
  • Truccarsi da vampiro. Anche qui, minimo sforzo e minima resa. Tutti abbiamo in casa una matita per occhi nera (in caso sottraetela a mamme o sorelle) ed un rossetto rosso (vale la stessa cosa). In quanto al viso, per renderlo bianco dovrete procurarvi della cipria chiarissima o un colore apposito per la pelle in un negozio specializzato.
  • Organizzare un party a tema horror. Per renderlo perfetto ci sarà bisogno di decorazioni spaventose, di cose buone da mangiare e di un’atmosfera inquietante (potete spegnere le luci ed accendere delle candele). Preparare qualche ricetta di Halloween come biscotti o torte alla zucca (un classico) e festeggiate con una playlist adeguata in sottofondo.
  • Maratona di film/cartoni horror. Fate una selezione di film adatti all’età dei piccoli (ed anche alla vostra soglia di sopportazione della paura… alle volte sono più coraggiosi loro) – magari quelli della Disney – ed iniziate la visione. Ovviamente non fate mancare pop corn e dolcetti vari, non sarebbe la stessa cosa, senza.
  • Infine, potete fare uno dei tanti giochi di paura esistenti. Dal semplice nascondino al buio (dotati solo di una torcia), al dover toccare, senza vederli, alcuni oggetti viscidi o appiccicosi posti all’interno di un cestino coperto.

Bene, adesso avete una folta serie di risorse dalle quali attingere per Halloween 2020 con i bambini: vi chiedete ancora come farli divertire in casa?

Leggi anche: