Laura Pausini ai Latin Grammy Awards 2018: nomination

Giovedì 15 novembre 2018 a Los Angeles si svolgeranno i Latin Grammy Awards in cui vedremo anche Laura Pausini in rappresentanza dell’Italia. L’artista ha infatti ben due nomination: “Best Traditional Pop Vocal Album” per la versione spagnola dell’ultimo album “Fatti sentire / Hazte Sentir” (Atlantic / Warner Music) e “Producer of the Year” per il lavoro svolto dal produttore Julio Reyes Copello nella versione spagnola del brano “Il coraggio di andare”.

Laura Pausini ai Latin Grammy Awards 2018: nomination

Laura Pausini ai Latin Grammy Awards 2018: i record

Si tratta dell’ottava volta in cui la cantante di Solarolo viene candidata per i più importanti riconoscimenti dell’industria della musica latina: ha vinto per ben tre volte nella categoria “Best Female Pop Vocal Album”, l’ultima nel 2009 con l’album “Primavera in anticipo”, segnando un record a livello mondiale condiviso solo con la cantante colombiana Shakira.

Leggi anche:

Laura Pausini ai Latin Grammy Awards 2018: il nuovo album

Il prossimo 7 dicembre uscirà “Fatti sentire ancora” (Atlantic / Warner Music), la special edition dell’ultimo album che ha debuttato nelle top ten delle classifiche internazionali, che conterrà anche il duetto inedito con Biagio Antonacci sulle note del brano “Il coraggio di andare”. Una collaborazione speciale che testimonia il rapporto di profonda amicizia che li lega e la fortunata intesa artistica che continua ormai da anni. Nel cofanetto CD + DVD + Libro ci sarà un racconto emozionante che rivela quello che fa parte della quotidianità di una cantante internazionale, con le gioie e le difficoltà vissute durante l’ultimo lavoro, a partire dalla sua nascita, e non solo. Un libro che racchiude scene di backstage e aneddoti.