Sanremo 2022: date

La settantaduesima edizione del Festival di Sanremo andrà in onda dal 1 al 5 febbraio 2022. Come già successo nell’edizione 2019 (l’ultima guidata da Claudio Baglioni), ci saranno 24 artisti con altrettante canzoni tutte in gara in un’unica sezione: 22 partecipanti saranno artisti cosiddetti Big, mentre 2 saranno i vincitori di Sanremo Giovani 2021; questi ultimi presenteranno un brano inedito diverso da quello con il quale vinceranno la competizione che avrà la sua finale mercoledì 15 dicembre.

Quali sono le date del festival di Sanremo 2022

Sanremo 2022: conduttori

Dopo il successo degli ultimi due anni Amadeus torna come padrone di casa, anche se non è chiaro se ci sarà ancora o meno Fiorello.

Leggi anche:

Sanremo 2021: cast

L’ultima edizione è stata vinta dai Maneskin con il brano “Zitti e buoni“, che ha portato la band a trionfare anche all’Eurovision Song Contest. Quest’anno al Festival troviamo:

  • Achille Lauro,
  • Michele Bravi,
  • Iva Zanicchi,
  • Rkomi,
  • Fabrizio Moro,
  • Irama,
  • Mahmood e Blanco,
  • Giusy Ferreri,
  • Giovanni Truppi,
  • Emma,
  • Aka7even,
  • Dargen D’Amico,
  • Gianni Morandi,
  • Ditonellapiaga e Rettore,
  • Elisa,
  • Noemi,
  • Highsnob e HU,
  • Le Vibrazioni,
  • Sangiovanni,
  • Massimo Ranieri,
  • La Rappresentante di Lista,
  • Ana Mena.

A loro andranno aggiunti due cantanti che verranno scelti nella serata del 15 dicembre dedicata a Sanremo Giovani. Ecco i finalisti:

  • Bais, “Che Fine Mi Fai” (Udine),
  • Martina Beltrami, “Parlo di te” (Torino),
  • Esseho, “Arianna” (Roma),
  • Oli?, “Smalto e tinta” (Belluno),
  • Matteo Romano, “Testa e croce” (Cuneo),
  • Samia, “Fammi respirare” (Yemen),
  • Tananai, “Esagerata” (Milano),
  • Yuman, “Mille notti” (Roma),
  • estro, “Agosto di piena estate” (Leverano – Le),
  • Littamè, “Cazzo avete da guardare” (Terrassa Padovana – Pd),
  • Senza_Cri, “A me” (Brindisi),
  • Vittoria, “California” (Villafranca in Lunigiana – Ms).

La stessa sera verranno svelati anche i titoli delle canzoni dei Big.