Resta” è il nuovo brano di Gea, disponibile in rotazione radiofonica e negli store digitali dallo scorso 17 dicembre. La canzone – composta dalla stessa artista nella sua Bari, prodotta da Gotham Dischi e distribuita Artist First – parla dalla difficoltà di accettare la fine di una storia d’amore, contrapposta alla voglia di tenersi attaccata a quell’idea.

Resta di Gea: testo e significato

Resta di Gea: significato

Si tratta di una vera e propria promessa di cambiare lo scenario di una relazione che sta per giungere al termine, in una festa, e ripartire, tra il sapore A&R di un groove nei bicchieri, e il blu nei capelli. La protagonista del brano si illude di convincerlo a rimanere, con la promessa di una festa, mentre lui rimanda sempre ogni sua richiesta “Con l’aiuto del mio producer, Vanni Antonicelli, il brano ha poi vestito il suo giusto sound”,  dichiara la stessa Gaia Daria Miolla (questo il vero nome dell’artista, apparsa recentemente ad Amici di Maria De Filippi).

Resta di Gea: testo

Ecco il testo ufficiale di Resta di Gea:

Quando voglio uscire con te
Rimandi sempre
Come una poesia di Bodelaire
Che più t’amo quanto più mi fuggi
Lentamente
E non ho bisogno di te
Lo dico sempre
Io mi bevo un altro cliché
Chablis saint Pierre
Jali jale
Jali jali jale
Mi fa male se
Io ti rincorro
E invece
Scappi
Via da me
jale
Jali jali jale
E mi fa male se
Mi fa male ma tu se vuoi
Resta,
Come se fossimo a una festa
Ti prego cara mi gira la testa
E mi fa male tutto il resto
con te no no non ci penso più
Oggi c’è
Del groove nei bicchieri
E su di me
Ballano i pensieri
Resta,
Come se fossimo a una festa
se questa notte ti gira la testa
e fuori c’è la luna piena
con me no no non ci pensi più
Ora c’è
Del blu nei capelli
E su di te
Le stelle ei pianeti
Girano come se fosse ieri
Ti porto un po’ a Narnia con me
Se ti va bene
Siamo in una fiaba ma belle
Senza il tempo che rincorre i sogni delle anime
Sogno molto spesso di te
Tu sei il mio quadro in mezzo al mare
Posso annegare
Jali jale
Jali jali jale
Mi fa male se
Io ti rincorro
E invece
Scappi
Via da me
jale
Jali jali jale
E mi fa male se
Mi fa male ma tu se vuoi
Resta,
Come se fossimo a una festa
Ti prego cara mi gira la testa
E mi fa male tutto il resto
con te no no non ci penso più
Oggi c’è
Del groove nei bicchieri
E su di me
Ballano i pensieri
Resta,
Come se fossimo a una festa
se questa notte ti gira la testa
e fuori c’è la luna piena
con me no no non ci pensi più
Ora c’è
Del blu nei capelli
E su di te
Le stelle ei pianeti
Girano come se fosse ieri
Special:
Come se fosse ieri
Jali jale
Jali jali jale
E mi fa male se
Mi fa male ma tu se vuoi
Resta,
Come se fossimo a una festa
Ti prego cara mi gira la testa
E mi fa male tutto il resto
con te no no non ci penso più
Oggi c’è
Del groove nei bicchieri
E su di me
Ballano i pensieri
Resta,
Come se fossimo a una festa
se questa notte ti gira la testa
e fuori c’è la luna piena
con me no no non ci pensi più
Ora c’è
Del blu nei capelli
E su di te
Le stelle ei pianeti
Girano come se fosse ieri