Scherzi pesce d’aprile 2020

Quest’anno sarà un 1 aprile diverso dagli altri: in questa data solitamente si fanno gli scherzi di tutti i tipi ad amici e parenti proprio in occasione del Pesce d’Aprile, tuttavia quest’anno a causa dell’emergenza Coronavirus sarà tutto un po’ diverso. Gli italiani devono rimanere a casa (almeno) fino al 3 aprile, così sono costretti a trovare degli escamotage per organizzare qualche scherzo casalingo. Ci siamo qui noi a darvi qualche idea!

Scherzi pesce d'aprile: 10 idee da fare ai genitori

Scherzi pesce d’aprile: 10 idee da fare ai genitori

Siete a casa con i vostri genitori e state passando la quarantena con loro? Vi diamo ben 10 idee per uno scherzo da fare per il Pesce d’Aprile:

  1. Se i vostri genitori odiano avere animali in casa, fate credere ai vostri genitori di aver trovato un cane abbandonato sotto casa con una foto su WhatsApp
  2. Mettete una trombetta sotto la sedia di uno dei vostri genitori, così da farlo sobbalzare nel momento del pranzo o della cena
  3. Mettete lo smalto trasparente sopra la saponetta: quando i vostri genitori si laveranno le mani avranno una bella sorpresa
  4. Avete miele o creme dentro casa? Mettetelo dietro la maniglia della vostra porta, chiudetevi in camera e chiamate mamma o papà
  5. Se in casa usate il deodorante stick potete cospargerlo di burro per far sì che chi lo userà non si accorga di niente
  6. Fingete di aver ricevuto una mail dai vostri professori che vogliono parlare urgentemente con loro: come potrebbero reagire?
  7. Fate finta di aver ricevuto a casa una lettera di richiesta soldi a causa di un pagamento mancato
  8. Ordinate dei fiori a casa e fate finta che siano arrivati da un ammiratore segreto alla mamma: come potrebbe reagire papà?
  9. Se avete fratelli o sorelle dite ai vostri genitori un segreto finto su lui/lei
  10. Fate vedere ai vostri genitori uno di quei video in cui alla fine compare un mostro urlante: sul web ne trovate tantissimi!