Dopo Milano, Starbucks conquista anche Roma. La prima apertura nella Capitale è prevista tra settembre e ottobre di quest’anno in zona Musei Vaticani. A questo primo opening potrebbe seguirne in breve tempo un altro, sempre in una zona di grande passaggio per i turisti e per i romani in generale come piazza di Spagna o la stazione Termini.

“Con Starbucks puntiamo ad aprire 200-300 punti vendita in tutta Italia – aveva anticipato l’imprenditore Antonio Percassi a febbraio 2017 – Saranno i primi ad essere aperti (Milano e Roma, ndr) ma noi puntiamo su un buono sviluppo, con l’obiettivo di aprire in tutta Italia nell’arco di tempo di 5-6 anni, se il mercato risponderà bene”.