Ti raggiungerò di Fred De Palma: uscita

Fred De Palma prosegue ad avere certificazioni da record in Italia e In Spagna. Da pochi giorni, infatti, il suo brano “Una volta ancora” ha raggiunto la certificazione 6 volte Platino in Italia, mentre in terra spagnola”Se iluminaba” lo ha consacrato come unico italiano a raggiungere la certificazione di Quinto disco di Platino con un singolo in terra latina. Dallo scorso 12 marzo invece è disponibile il nuovo singolo “Ti raggiungerò“, già noto al pubblico del piccolo schermo in quanto colonna sonora della campagna di WindTre visibile in televisione e on demand.

Ti raggiungerò di Fred De Palma: testo e significato

Ti raggiungerò di Fred De Palma: significato

La canzone di Fred De Palma da un ritmo fresco e solare alla campagna raccontando una storia di vicinanza, in linea con i valori del marchio, e riprende il claim “molto più vicini”. La pubblicità, diretta da Alessandro Genovesi, è on air sulle principali emittenti con formati da 30 e 20 secondi. Alla pianificazione televisiva si affiancano i canali online e la comunicazione social, con contenuti originali dedicati sui profili Facebook e Instagram di WINDTRE.

Ti raggiungerò di Fred De Palma: testo

Ecco il testo ufficiale di “Ti raggiungerò” di Fred De Palma:

Uh, uebecita come stai? (Uh)
Resti in zona questa sera? Cosa fai?
Impazzirò, impazzirai
Non dirmi che con me non ci verresti mai
Soffia il vento del destino, chissà dove porterà
Solo per starti vicino
Questa notte tra le note che escono dal finestrino
In giro per la tua città
Io ti seguo e non mi importa dove vai
Se chiami questa notte, io ti risponderò
Per dirti cento volte: “Per te io ci sarò”
E non mi importa niente quanti chilometri
Tu pensami più forte finché non sarò lì
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, per stare molto più vicini
Non lasciarmi da solo
Vieni con me se vuoi prendere il volo
Che se finisce tutta la magia
Arriva il gelo della gelosia a riportarci sul suolo
Guarda dove sono
Nel punto più alto del mondo
Il vuoto ci parla, è profondo
Guardaci dentro, guardati intorno, ueh
Soffia il vento del destino, chissà dove porterà
Solo per starti vicino
Questa notte tra le note che escono dal finestrino
In giro per la tua città
Io ti seguo e non mi importa dove vai
Se chiami questa notte, io ti risponderò
Per dirti cento volte: “Per te io ci sarò”
E non mi importa niente quanti chilometri
Tu pensami più forte finché non sarò lì
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, per stare molto più vicini
Sotto allo stesso cielo, distanze non ce n’è
Ho espresso un desiderio che un po’ somiglia a te
Mi chiedi dove sono prima di come sto
Non dirmi che ti manco perché tanto già lo so
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, uoh, uh, uoh, uoh, uh, uoh
Ti raggiungerò, per stare molto più vicini