Nonstante i mille programmi nati negli ultimi anni, Excel rimane il migliore in fatto di organizzazione dati: per questo devi conoscere alcune sue funzionalità utili per trovare lavoro. Già, perché se vuoi monitorare o modificare dei dati non c’è app che tenga, la supremazia di Excel negli ultimi 30 anni non si batte.

Un po’ tutti dovremmo saperlo usare, ma se sei in cerca di occupazione, ecco quali sono le sue funzionalità utili in azienda sia per risparmiare tempo che per migliorare la produttività.

Leggi: Quante righe ci sono in un foglio di calcolo Excel? L’esperimento di uno youtuber

Excel, funzionalità da conoscere per lavorare

  • Incolla speciale. Il copia/incolla ci salva la vita in più occasioni durante la giornata. Pensa a quanto possa essere indispensabile sul lavoro. Ma, per evitare di incollare formati diversi che, per forza di cose, sballano la formattazione, esiste l’incolla speciale, che ti permette di mantenere il formato desiderato.
  • Somma. Sembrerà banale ma, se ritieni di non di averne bisogno quando devi sommare due cifre, pensa quando queste sono centinaia. Saper utilizzare la funzione somma (num1, num2, … numN) ti permette di selezionare un determinato intervallo di cifre e ottenere il loro totale.
  • Filtro automatico. Tra le funzionalità di Excel più utili, serve a trovare le informazioni che stai cercando in mezzo ad immani quantità di dati. Basta selezionare alcuni criteri di ricerca e filtrare solo i dati che rispondono a questi.
  • Tabella pivot: si tratta di uno strumento veramente funzionale per chi ha a che fare con grandi quantità di informazioni. E’, in sostanza, una sorta di tabella riepilogativa che permette calcolo, riepilogo e analisi dei dati e che consente, allo stesso tempo, di poter effettuare dei confronti o rilevare tendenze.
  • Sort data: ovvero ordina i dati. Permette di ordinare il contenuto di un intervallo o una matrice, ad esempio in ordine alfabetico.
  • Rimuovere i duplicati. Capita, quando si ha a che fare con parecchi clienti o con diversi fornitori, di avere a che fare con dei “doppioni”. Ebbene, questa funzione permette di individuarli ed eliminarli facilmente.
  • Blocca i riquadri. Ti consente di mantere le intestazioni delle colonne sempre in alto. Per quanto tu possa scorrere in basso sul foglio, ce le avrai sempre a portata di occhio.

Leggi anche: