Compilare un curriculum che risulti interessante agli occhi delle aziende è l’obiettivo di molti. Perché non arricchirlo con dei corsi di formazione volti ad accrescere le proprie competenze? Investire nella formazione online può portare, in ogni caso, soddisfazioni personali non da poco: permette di accrescere la propria cultura.

I corsi per migliorare il cv sono parecchi: fortunatamente farli direttamente online ci permette di poterli seguire compatibilmente con i nostri impegni e nella quiete del nostro studio. Ecco quelli che vale la pena scegliere.

5 corsi per migliorare il cv

  1. Corso di Photoshop: tutti sappiamo quanto contino le immagini al giorno d’oggi, sia che si tratti delle foto di un sito internet che di volantini publicitari o di cartelloni. Conoscere almeno le basi di Adobe Photoshop aumenta il tuo valore come dipendente rendendoti una vera risorsa per qualsiasi azienda.
  2. Corso di lingua: inglese o spagnolo, non importa: conoscere una lingua – oltre a permetterti di comunicare al meglio nell’ambito dei tuoi viaggi – aumenta le tue chances di trovare lavoro. Sono diversi gli annunci che richiedono, tra le competenze obbligatorie, quella di conoscere una lingua straniera. Sfrutta questa possibilità.
  3. Corso per Social media marketing: conoscere l’attività di marketing che sta alla base dei social media ti auterà a distinguerti dai tuoi concorrenti nella ricerca di un lavoro. Le aziende sono costantemente alla ricerca di qualcuno che le aiuti a comprendere e gestire i mercati più giovani.
  4. Corso per servizio clienti. Sappi che non è utile solo per chi deve gestire i rapporti con la clientela, ma si tratta di una skill che si può sfruttare in diversi ambiti. E’ proficua, ad esempio, nel migliorare la comunicazione con i colleghi.
  5. Corso per programmatore: avere alle proprie dipendenze un lavoratore abile nella programmazione non può che risultare vantaggioso per una qualsiasi azienda. Sapere di avere a disposizione un dipendente che sappia destreggiarsi tra codici HTML e Java rassicurerà qualsiasi datore di lavoro. Fatti avanti!

Leggi anche: