Lavori più richiesti nel 2018 in Italia: l’impennata del settore informatico

Entrare nel mondo del lavoro è sempre più difficile quindi, se avete appena terminato l’Esame di Maturità e volete intraprendere la carriera universitaria, è importante fare una scelta oculata in vista del proprio futuro professionale. Attualmente la disoccupazione giovanile in Italia ha raggiunto livelli preoccupanti ma, paradossalmente, esistono molte aziende che non riescono a trovare candidati idonei a ricoprire determinate posizioni lavorative. Con l’aumento della tecnologia, infatti, molte tipologie di lavori si stanno pian piano estinguendo dando spazio a nuove figure legate principalmente al mondo dell’informatica e del marketing digitale. Di seguito troverete i lavori più richiesti nel 2018 sui quali è sempre più consigliabile puntare.

Leggi anche:

Lavori più richiesti nel 2018 in Italia: figure professionali e mansioni

La tecnologia è ormai parte integrante delle aziende ed i giovani, grazie ad un giusto percorso universitario, sono i più idonei a specializzarsi per sviluppare skills specifiche da sfruttare nel settore. Ecco le cinque figure professionali più richieste in Italia nel 2018:

  • Data Scientist: è richiesta una laurea in informatica oppure in fisica, statistica e matematica; la figura avrà il compito di analizzare i dati e sostenere nuove strategie aziendali; lo stipendio medio è di 35-40 mila euro all’anno;
  • Business Celebrity Builder e i Personal Brander: è richiesta una laurea in discipline economiche o in marketing; chi ricopre questo ruolo deve saper costruire l’immagine di un determinato marchio; lo stipendio medio annuo è di 50 mila euro;
  • Chief digital officer: è richiesta esperienza nell’ambito economico ed organizzative; questa figura si occupa di migliorare tutti i processi organizzativi di un’azienda, quindi anche i relativi prodotti e servizi; lo stipendio medio annuo varia dai 90 mila ai 150 mila euro;
  • Cyber security manager: è richiesta una laurea in informatica oppure ingegneria informatica; il compito di chi ricopre questo ruolo delicato è quello di prevenire, rilevare e rispondere ad attacchi e a minacce provenienti dal web; lo stipendio medio annuo è di 50 mila euro;
  • E-mail marketing manager: questa figura si occupa di realizzare strategie di marketing tramite gli indirizzi e-mail; lo stipendio si aggira attorno i 45 mila euro annui.