Web Reputation Manager: tutto quello che c’è da sapere su questa figura professionale

Se qualcuno tra voi, cari lettori, è alla ricerca di un lavoro che riguardi il mondo dell’online, è capitato nel posto giusto; oggi vi parleremo della professione del web reputation manager. Per alcuni questa professione è totalmente sconosciuta, per altri un grande punto interrogativo e infine, per chi ne avesse già sentito parlare, siamo qui per approfondire meglio la questione, chiarendovi di cosa si tratta, di cosa si occupa e quali sono i requisiti per poter intraprendere la carriera di web reputation manager.

Scopri anche: Formazione Professionale: tutti i consigli

Web reputation manager: di cosa si tratta

La figura del web reputation manager si sta diffondendo sempre più velocemente all’interno di aziende che promuovono e operano con i loro brand nel mondo del web. Dal momento che, ormai, oggi siamo portati a svolgere qualsiasi tipo di attività nel mondo del web, è bene che le aziende presenti anche in questa dimensione parallela virtuale, inseriscano una figura che regoli e controlli tutta l’attività da svolgere on line. In sostanza, il web reputation manager offre servizi ad aziende di piccole e grandi dimensioni, tenendo conto delle esigenze, curano e tutelano la reputazione di persone o di uno specifico brand nel mondo del web.

Web Reputation Manager: di cosa si occupa

Il web reputation manager si occupa di controllare e tutelare un brand, ma anche delle persone fisiche, all’interno del mondo del web. Per fare ciò mette in atto una serie di strategie e attività di monitoraggio e di costruzione, in modo da non perdere mai di vista l’obiettivo di controllare e saper ciò che si dice on line di un determinato brand. Nel momento in cui il web reputation manager si trova di fronte a situazioni critiche e negative intorno al brand da tutelare, interviene con delle strategie, anche e soprattutto legate al marketing, per arginare il problema e continuare a mantenere alto il nome del brand.

Web Reputation Manager: quali sono i requisiti per intraprendere questa carriera

Le conoscenze base per poter diventare un web reputation manager sono quelle relative al Seo, Sem, Web design e Social Network. Esistono dei corsi specifici per la formazione di questa figura professionale, ma quello che conta maggiormente è l’esperienza che è fondamentale;  un Web Reputation Manager deve avere tutte le caratteristiche di un Digital Marketing Manager, ma con una visione più ampia.

Leggi anche: Digital Strategist: cosa fa e corsi di formazione