Versioni Varie

I falsi profeti

Discostatevi dai falsi profeti, i quali vengono presso di voi in vestiti di pecore, ma interiormente sono lupi rapaci. Li riconoscerete dai loro frutti: in nessun modo raccolgono uve dai pruni o fichi dai triboli? Così ogni albero buono produce bei frutti, ma l’albero marcio produce cattivi frutti: l’albero buono non può produrre frutti cattivi, […]

La quercia e le canne

Traduzione Il vento sradicò una quercia e la gettò nel fiume. Essa, mentre veniva trascinata, chiese alle canne: “Perché voi, essendo deboli e sottili, non venite sradicate dai venti violenti?”. Queste risposero: “Voi combattete con i venti e venite sradicati; noi invece, piegandoci a qualsiasi vento, rimaniamo illese”. E la quercia disse: “Allora preferisco la […]

Servilismo e tracotanza dei Persioni

Traduzione   I Persiani non sono partecipi del valore e del coraggio a causa dello stile di vita dedito alle mollezze. Tra i Persiani non esiste un temibile comandante o un bravo guerriero. Infatti essi formano una moltitudine sregolata e ignara del pericolo: vili nelle guerre, nel servilismo invece sono migliori dei nostri servi. I […]

La parte settentrionale della Grecia

Traduzione   Le regioni settentrionali della Grecia comprendono la Tessaglia e l’Epiro. Mentre la Tessaglia è una pianura estesa e fertile, l’Epiro è una regione del tutto montagnosa. Delimitano la Tessaglia a nord le cime dell’Olimpo, e ad ovest quelle del Pindo. A sud delimitano la regione l’Eta e le Termopili, a est le cime […]

Il carattere dei giovani

Traduzione   È necessario che i giovani abbiano molteplici virtù, ma soprattutto gli si addice la saggezza. Non solo si rallegrano dei fanciulli moderati i congiunti, ma anche gli altri cittadini. Quelli non hanno vergogna davanti ai vecchi e sono lieti quando dimostrano benevolenza verso i padri e le madri. Venerano gli dei, obbediscono ai […]

La volpe e la maschera da teatro

Traduzione   Una volpe andava a casa di un attore, e frugando ogni cosa dei suoi costumi, trovava anche una testa di una maschera da teatro ben costruita. Prendeva la testa tra le mani e diceva: «O che testa, ma non hai il cervello». La favola si adatta agli uomini magnifici nel corpo, ma stolti […]

Il pianto delle Sabine

Traduzione   Ersilia e le altre donne della stessa razza corsero giù dal Palatino con i bambini, ed essendosi improvvisamente poste in mezzo ai due eserciti, dissero e fecero molte e infelici cose, rivolgendo lo sguardo ora ai padri, ora ai mariti: “Perché fate queste cose padri? Perché questo mariti? Fino a quando combatterete? Fino […]

La città di Tiro viene espugnata

Traduzione   Durante l’attacco dei Macedoni morirono ottomila Tiri e Admeto, il primo a superare le mura, che era un uomo buono, e con lui venti scudieri; in tutto l’assedio morirono all’incirca quattrocento. A tutti quelli che fuggirono nel tempio di Eracle, Alessandro concesse la salvezza; gli altri li ridusse in schiavitù, all’incirca trentamila. Alessandro […]

Usanze Esotiche

Traduzione   Gli Indi venerano Zeus pluvio, il fiume Gange e le divinità indigene. Nel momento in cui il re bagna i capelli, celebrano una grande festa, portano molti grandi doni al re, e ciascuno mostra a gara la ricchezza. Nelle processioni, secondo i festeggiamenti, sfilano tanti elefanti ornati d’oro e d’argento, e molti tiri […]

Vanitas vanitatum, et omnia vanitas

Traduzione   “Vanità delle vanità, e tutto è vanità”. Dov’è ora il munifico consolato, dove sono gli applausi, i cori, le feste, le corone, dov’è il clamore del popolo? Come il vento violento fa cadere le foglie, e l’albero si mostra spoglio, così la sventura scuote Eutropio. Dove sono ora gli amici, i simposi e […]