Ennio Morricone: biografia, concerti, colonne sonore

6 luglio 2020: una data da non dimenticare, in quanto muore, all’età di 91 anni, il celebre compositore Ennio Morricone, autore di svariate colonne sonore cinematografiche. Il compositore romano in seguito ad una caduta in casa che ha provocato una frattura al femore, è morto durante il ricovero presso il Campus Biomedico di Roma. E’ doveroso dunque celebrare il grande artista con uno speciale dedicato: qui di seguito troverete tutte le informazioni riguardanti la carriera di Morricone, dalle colonne sonore ai premi ricevuti nel corso della sua vita.

Non perdere:

Colonne sonore famose di Ennio Morricone

Nella sua lunga carriera artistica Ennio Morricone si occupò di diverse colonne sonore per film, collaborando con registi italiani e stranieri. Tra questi ricordiamo Pasolini, Quentin Tarantino, Brian De Palma, John Carpenter. Con Sergio Leone la collaborazione iniziò negli anni Sessanta, inaugurata con il film “Per un pugno di dollari”. Celebre è il motivetto de “Il buono, il brutto, il cattivo”, le cui note sono le medesime per i tre protagonisti, ma prodotte con strumenti diversi. Scrisse inoltre le musiche per “Mission” di Roland Joffé, “Gli intoccabili” di Brian De Palma, “La cosa” di John Carpenter, Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore.

Ecco tutti i dettagli:

Ennio Morricone, premi e onorificenze

Nel 1994 fu il primo compositore non americano a ricevere il premio dalla SPFM, mentre nel 1995 ricevette il Leone d’oro alla carriera durante la 52° Mostra del cinema di Venezia. Nel 2010 fu il primo italiano a ricevere il Polar Music Prize dall’Accademia Reale svedese di musica. Nel 2012 a Roma gli venne conferito il Premio Aquila d’Oro, mentre nel 2017 ricevette il Premio San Zosimo I Romano Pontefice. Dopo cinque candidature non premiate, nel 2007 Morricone ricevette, accompagnato da una standing ovation, il Premio Oscar alla carriera, “per i suoi magnifici e multiformi contributi nell’arte della musica per film”. Il premio gli fu consegnato da Clint Eastwood, l’attore simbolo dei film di Sergio Leone.

Scopri di più: Ennio Morricone: onorificenze e premi

Morricone, album, concerti e tributi

Non solo arrangiatore e compositore: Morricone ha insegnato al Conservatorio, ha lavorato come direttore d’orchestra e si è esibito in diversi concerti in Italia e nel mondo. Inoltre, ha collaborato con diversi artisti: ad esempio, a fine anni Ottanta contribuì alla canzone “It couldn’t happen here” dei Pet Shop Boys. Tantissimi poi i tributi da parte di grandi artisti. Il celebre brano “L’estasi dell’oro” (Il buono, il brutto, il cattivo) è stato scelto dai Ramones per chiudere i concerti e dal Metallica per aprirli. Nel 2007 uscì il disco “We all love Ennio Morricone“, a cui parteciparono artisti come Andrea Bocelli, Bruce Springsteen, Roger Waters.

Scopri anche: