Versioni Greco Svolte Maturità 2019

Orazi e curiazi

  Traduzione I Romani e gli Albani sceglievano combattenti trigemini che lottavano, gli Albani i Curiazi, i Romani gli Orazi. Quando si combatte la battaglia, i Curiazi uccidevano due fra gli avversari: ma il superstite, servendosi di una finta fuga, uccideva uno a uno gli inseguitori. Tutti si rallegrano, solo la sorella Orazia non rendeva […]

Il pianto delle Sabine

Traduzione   Ersilia e le altre donne della stessa razza corsero giù dal Palatino con i bambini, ed essendosi improvvisamente poste in mezzo ai due eserciti, dissero e fecero molte e infelici cose, rivolgendo lo sguardo ora ai padri, ora ai mariti: “Perché fate queste cose padri? Perché questo mariti? Fino a quando combatterete? Fino […]

Il carattere dei giovani

Traduzione   È necessario che i giovani abbiano molteplici virtù, ma soprattutto gli si addice la saggezza. Non solo si rallegrano dei fanciulli moderati i congiunti, ma anche gli altri cittadini. Quelli non hanno vergogna davanti ai vecchi e sono lieti quando dimostrano benevolenza verso i padri e le madri. Venerano gli dei, obbediscono ai […]

La scimmia e i pescatori: versione greco Esopo

Versione greco del testo Un scimmia che stava su un alto albero vide dei pescatori che gettavano la rete in un fiume, e osservava le loro azioni. Come quelli lasciarono la rete e si misero a pranzare un po’ lontano, scese e provò a fare anche essa le stesse cose: dicono infatti che le scimmie […]

E della filosofia

Traduzione   La filosofia è, per così dire, la base dell’educazione. Riguardo l’educazione del corpo infatti abbiamo due discipline, la medicina e la ginnastica: una garantisce la salute, l’altra il benessere fisico. La filosofia invece è la sola medicina per le sofferenze e i danni dell’anima. Attraverso la filosofia e con la filosofia conosciamo il […]

Numa viene eletto re

Traduzione   Dopo aver sacrificato agli dèi, Numa si recò a Roma. Il senato e il popolo accolsero l’uomo con meraviglioso desiderio, e ci furono cerimonie sacre davanti ai templi con la gioia di tutti. Gli furono consegnate le insegne regali, e il dio gli confermò il potere regio. Avendo preso con sé gli indovini […]

Agesilao

Traduzione   La virtù e la fama del re degli Spartani Agesilao sono degne di tutte le lodi. Essendo infatti completamente buono, non solo era onorato per la sua nobile origine, ma anche per i suoi successi. Era affabile con gli amici, temibile con i nemici, prudente nella buona sorte, intrepido nelle difficoltà, temibile rivale, […]

Battaglia navale fra Ateniesi e Spartani: Senofonte

  Traduzione versione greco   Dopo ciò, non molti giorni dopo, giunse da Atene Timocare, con poche navi; e subito combatterono di nuovo Spartani e Ateniesi. Gli Spartani ebbero la vittoria, sotto il comando della flotta di Agesandrida. Poco tempo dopo, all’inizio dell’inverno, Dorieo, figlio di Diagora, da Rodi si diresse verso l’Ellesponto con quattordici […]

La capra e il bambino

Traduzione Mentre andava al pascolo nel podere, un capraio di nome Lamone trovò un bambino allattato da una capra. C’erano un bosco, un cespuglio di rovi, edera diffusa e tenera erba: sull’erba giaceva il bambino. Qui la capra, osservando di continuo, spesso spariva e abbandonando il capretto stava con il neonato. Lamone notò questo andare […]

Numa Pompilio

Traduzione Numa era originario della città più illustre dei Sabini, di Cira, dalla quale anche i Romani furono chiamati Quiriti, era figlio di Pomponio, uomo celeberrimo, e il più piccolo di quattro fratelli. Ben avendo un carattere per natura vicino ad ogni virtù, si rese poi migliore attraverso l’educazione, la sofferenza e la filosofia. Quindi, […]

Peripezie di Bellerofonte

Traduzione Bellerofonte, figlio di Glauco, dopo aver ucciso involontariamente il fratello Deliade, fuggì dalla patria, e giunto da Preto trovò asilo. Qui Stenebea, la moglie di Preto, innamoratasi di Bellerofonte, cerco di unirsi in amore con lui. Poiché Bellerofonte si rifiutò, la donna, adiratasi, calunniò l’ospite dinanzi a Preto. Allora Preto, fidandosi della donna, diede […]

I primi discepoli

Traduzione Gesù camminava lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, che gettavano le reti in mare: erano infatti pescatori. E Gesù disse loro: “Seguitemi se volete diventare pescatori di uomini”. Allora subito lasciarono le reti e lo seguirono. Poi vide Giacomo figlio di Zebedeo e suo fratello Giovanni, che preparavano […]

Le prime comunità cristiane

Traduzione versione greco   Erano perseveranti nell’insegnamento degli apostoli, nella comunione fraterna, nella divisione del pane e nella preghiera. Il timore sorse in ogni animo, e per opera degli apostoli apparivano prodigi e segni. Tutti i credenti stavano insieme ed avevano tutto in comune, vendevano i beni e le proprietà, e le distribuivano a tutti, […]

Gli dèi puniscono chi li vuole ingannare

Traduzione   Un uomo povero, essendo ammalato, promise agli dèi che, se l’avessero salvato, avrebbe offerto in sacrificio cento buoi. Allora gli dèi, volendo metterlo alla prova, lo liberarono dalla malattia. Quello, essendo guarito dal malanno, poiché non possedeva buoi, ne plasmò cento di pasta e li bruciò sull’altare. Gli dèi, poiché volevano vendicarsi di […]

Il lupo e la vecchia

Traduzione   Un lupo, avendo fame, vagava cercando cibo. Giunto in un certo luogo udì un bambino che piangeva e la nonna che diceva lui: “Smetti di piangere: se no ti darò subito al lupo”. Il lupo, credendo che la vecchia dicesse la verità, si fermò ad aspettare per un bel po’ di tempo. Quando […]

Libro 1 - par 21 - 22

[21] Gli argomenti invece e gli indizi da me addotti assicurano la possibilità d’interpretare i fatti storici, quali io stesso ho passato in rassegna, con una certezza che non si discosta essenzialmente dal vero. Per questo, non ci si affidi piuttosto ai poeti, che nell’esaltazione del canto ampliano ogni particolare e lo fanno prezioso; insicure […]

Il giuramento di Ippocrate

Traduzione   Chiamando a giudici Apollo medico, Asclepio, Igea, Panacea tutti gli dei e tutte le dee, giuro che eseguirò, secondo le forze e il mio buon senso, questo giuramento e questa convenzione scritta. Regolerò il tenore di vita per l’aiuto verso i malati, secondo le mie forze e il mio giudizio; mi asterrò da […]

Libro 6 - Par 39

[39] «Mi si contesterà che il governo popolare non obbedisce alla ragione, e non è equanime, mentre chi possiede i capitali è anche il più idoneo a praticare il potere. E io obietto: in primo luogo, con il termine popolo s’intende la collettività statale, con oligarchia un solo ramo di essa; secondariamente, i possidenti sono […]

La battaglia di Salamina

Traduzione   Temistocle stava all’ancora presso Salamina: ai Greci sembrava opportuna fuggire, a Temistocle invece combattere nello stretto del mare. Poiché non li convinse a rimanere, egli aveva come precettore dei fanciulli l’eunuco Sicinno, e di notte mandò Sicinno dal re, che riferì con benevolenza che i Greci sarebbero scappati: “Ma suvvia, combattete”. Il re […]

Maturità 2006

L’uomo è padrone della miglior parte di se stesso Perciò noi non dobbiamo così avvilire e deprimere la nostra natura come se non potesse trovare l’ascendente sulla Fortuna, e come se non avesse niente di sicuro e stabile in essa. Ma noi dovremmo considerare piuttosto che, se alcuna parte di noi è sottomessa a questa, […]