Calendario scolastico 2020/2021 Friuli Venezia Giulia: tutte le info

Siete sdraiati sui vostri comodi lettini con gli occhiali da sole, il costume all’ultimo grido e un buon libro in mano? Non vogliamo disturbarvi e interrompere il vostro momento di pace e relax, ma dobbiamo iniziare a pensare alle date di inizio e fine scuola e le festività in Friuli Venezia Giulia. Con la deliberazione della Giunta Regionale è stato approvato il calendario scolastico per le istituzioni scolastiche statali e paritarie dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e di secondo grado e siamo qui a comunicarvi tutto quello di cui siamo a conoscenza in modo che siate pronti a tutto.

Calendario scolastico 2020/2021 Friuli Venezia Giulia: date di inizio e fine scuola

Nelle scuole dell’infanzia statali e paritarie del Friuli Venezia Giulia le lezioni avranno inizio il 16 settembre e termineranno il 30 giugno, per un totale, tenuto conto dei giorni di festività e di sospensione regionale delle lezioni, di 223 giorni utili per lo svolgimento delle lezioni, ai quali andrà sottratta la festa del Santo Patrono qualora ricadesse in un giorno coincidente con le lezioni. Nelle scuole primarie, nelle scuole secondarie di primo grado e nelle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie di tutta la regione, le lezioni inizieranno il 16 settembre e termineranno il 10 giugno, per un totale, tenuto conto dei giorni di festività nazionale e di sospensione regionale delle lezioni, di 206 giorni, sempre con l’eventuale esclusione della festa del Santo Patrono.

Calendario scolastico 2020/202q Friuli Venezia Giulia: le festività

Dopo avervi dato la triste notizia riguardo le date di inizio e fine delle lezioni scolastiche, passiamo alla parte più interessante, quella che ci piace di più e che riguarda le festività:

  • Vacanze di Natale: dal 24 Dicembre al 6 Gennaio
  • Vacanze di Pasqua: dall’1 Aprile al 6 Aprile
  • Vacanze di Carnevale: 15-17 febbraio
  • Ponti e altre chiusure: 7 dicembre

Oltre a queste feste, vanno considerati i giorni in cui ricade la festa patronale se ricade in periodo di attività didattiche. Ulteriori sospensioni da parte delle singole autonomie scolastiche potranno essere previste per affrontare eventuali necessità di chiusure per diverse circostanze, quali le consultazioni elettorali o referendarie, gli eventi climatici di particolare entità e altre necessità o imprevisti che possono impedire l’utilizzo dei locali delle istituzioni scolastiche.

Leggi anche: