Calendario Scolastico 2019/2020 Puglia: tutte le info

Vieni a studiare in Puglia, Puglia, Puglia! Oggi ci sentiamo canterini e in vena di far festa sulle note di Caparezza e il suo inno alla sua regione, la Puglia. Abbiamo, però, modificato il testo perché più che di ballare in Puglia, oggi vi vogliamo portare del ritorno a scuola, indicandovi le date di inizio e fine scuola, di festività e ponti. Siamo ancora in estate, ma come sapete tutto questo riposo e questo relax finiranno e noi dobbiamo essere pronti, informati e carichi sull’inizio del nostro prossimo anno scolastico che sarà, come sempre, impegnativo e carico di studio. Giovani pugliesi, rimanete con noi!

Calendario Scolastico 2019/2020 Puglia: inizio e fine scuola

Avete iniziato a comprare quaderni, ordinare libri, penne, matite e tutto l’occorrente che vi servirà per le vostre giornate a scuola? Studenti e studentesse pugliesi, per voi l’anno scolastico inizia il 18 settembre e si conclude il 10 giugno. Avete ancora un mese per rilassarvi per poi arrivare a scuola, il primo giorno, carichi di entusiasmo ed energia per affrontare tutto quello che vi aspetta. Pensare adesso al ritorno a scuola non vi renderà felici, ma quando rimetterete piedi nelle vostre aule, tra quelle mura, vi sentirete presto di nuovo a casa.

Calendario Scolastico 2019/2020 Puglia: festività

Dopo qualche mese dall’inizio della scuola, potrete rilassarvi e riposarvi perché avrete dei giorni di vacanza:

Questi sono i periodi più lunghi in cui potrete riposare e rilassarvi, ma durante l’anno avrete modo di rimanere a casa per altri ponti e altre feste.

Calendario Scolastico 2019/2020 Puglia: ponti

Oltre ai giorni di festa che vi abbiamo indicato, avrete altre occasioni per chiudere zaini, libri e quaderni e godervi le feste che sono:

  • 2 novembre 2019: commemorazione dei defunti;
  • 8 dicembre 2019: Immacolata;
  • 25 aprile 2020: anniversario della Liberazione;
  • 1 maggio 2020: 1° maggio e 2 maggio;
  • 1 giugno e 2 giugno. 

Se la festa del patrono coincide con giorni di attività didattica, le scuole avranno un ulteriore giorno di festa.

Leggi anche: