Saranno 204 in tutto i giorni che fanno parte del Calendario Scolastico 2022/23 in Sicilia. Lo ha reso noto qualche ora fa il neo assessore regionale all’Istruzione Alessandro Aricò. Ricordiamo che quest’anno gli studenti hanno iniziato la scuola il 16 settembre per poi concluderla lo scorso 10 giugno. Cosa accadrà invece quest’anno? Quando inizia e finisce la scuola in Piemonte? E quali festività sono previste? Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sul calendario dell’anno scolastico 2022/23 della Regione Sicilia!

Calendario Anno Scolastico 2022/2023 Sicilia

Calendario Scolastico 2022/23 Sicilia: quando inizia e finisce la scuola?

Vi diciamo subito che rispetto all’anno scolastico appena concluso, per il 2022/23 la scuola inizia qualche giorno più tardi: per la precisione lunedì 19 settembre 2022. “Quest’anno abbiamo voluto posticipare l’inizio, visto che la Sicilia a settembre è ancora in piena stagione estiva, anche per favorire le famiglie che volessero con i propri ragazzi sfruttare qualche momento in più di serenità e condivisione prima dell’inizio dell’anno scolastico che solitamente coincide con la fine della pausa estiva e la ripresa delle attività lavorative“, ha dichiarato Aricò. Per quanto riguarda l’ultimo giorno di scuola in Piemonte invece la data da segnare sul calendario è quella di sabato 10 giugno 2023, in linea con quanto accaduto quest’anno. Ricapitolando:

  • Primo giorno di scuola Sicilia: 19 settembre 2022
  • Ultimo giorno di scuola Sicilia: 10 giugno 2023

Calendario Scuola 2022/23 Sicilia: vacanze, ponti e festività

Ora capiamo insieme invece quali sono i giorni in cui non si va a scuola in Sicilia per l’anno scolastico 2022/23. In merito alle Vacanze di Natale le scuole in Sicilia resteranno chiuse da sabato 24 dicembre al 7 gennaio, mentre per le Vacanze di Pasqua da giovedì 6 aprile a martedì 11 aprile 2023. Per quanto riguarda invece le feste che già conosciamo ricordiamo anche Ognissanti il 1° Novembre, la Festa dell’Immacolata l’8 dicembre, il 1° maggio con la Festa dei Lavoratori e il 2 giugno con la Festa della Repubblica. Ricapitolando:

  • Vacanze di Natale: da sabato 24 dicembre al 7 gennaio 2023 (compresi)
  • Vacanze di Pasqua: da giovedì 6 aprile a martedì 11 aprile 2023 (compresi)

In conclusione bisogna ricordare che i giorni da 204 potrebbero scendere a 203 se la Festa del Santo Patrono cade in un giorno della settimana in cui gli studenti dovrebbero andare a scuola. Questo giorno cambia da comune a comune, quindi è necessario consultare i singoli calendari. Per esempio, il Santo Patrono secondo la tradizione a Palermo si festeggia il 15 luglio, quindi fuori dal calendario scolastico; il Santo Patrono di Catania invece si festeggia il 4 febbraio che però nel 2023 cade di sabato: chi va a scuola di sabato però in questo caso rimane a casa.