Creativi di tutta Italia, tenetevi liberi per giorno 11 luglio: torna anche quest’anno l’appuntamento estivo con l’Open Day di IED, una giornata interamente dedicata a coloro che stanno decidendo per il proprio futuro ma non hanno ancora le idee ben chiare. Sappiamo che avete appena superato gli Esami di Maturità, ma è anche importante cominciare a pensare a cosa fare del vostro futuro. Per chi ha una forte passione per Arti Visive, Comunicazione, Arte Moda o Design l’Open Day di IED è un’occasione d’oro per conoscere l’offerta formativa proposta dalle sedi presenti sul territorio italiano e declinata in Corsi Triennali, Master, Corsi di Specializzazione e Formazione Avanzata. Iscrivetevi a IED, che propone delle soluzioni ottimali a chi vuole davvero un futuro in questi settori.

Open Day ED 2019: programma e calendario

Le sedi italiane dell’Istituto Europeo di Design presenteranno, durante la giornata dell’11 luglio, tutti i corsi raggruppati nelle 4 aree del Design, Moda, Arti Visive e Comunicazione. Durante l’evento gli ospiti potranno visitare laboratori, aule, chiedere approfondimenti sui corsi, parlare con allievi e professori, ascoltare le testimonianze degli ex studenti e professionisti del settore. Le presentazioni saranno importanti anche per avviare una riflessione sul binomio formazione-lavoro e conoscere al meglio gli strumenti che servono per accedere al mondo delle professioni creative. Ci saranno, inoltre, allestimenti dedicati ai progetti realizzati dagli studenti, così che gli ospiti possano comprendere in pieno in cosa consiste l’offerta formativa IED. Le sette sedi apriranno le porte agli aspiranti creativi nei seguenti orari e ai seguenti indirizzi:

  • IED Milano – Via A. Sciesa, 4, via Cadore 2 e via Bezzecca, 5 (dalle ore 9.30)
  • IED Roma – Via Alcamo, 11 (dalle ore 9.00)
  • IED Torino – Via San Quintino, 39 (dalle ore 14.00)
  • IED Venezia – Palazzo Franchetti, Campo S. Stefano, S. Marco, 2842 (dalle ore 11.00)
  • IED Firenze – Via Bufalini 6/r (dalle ore 10.00)
  • IED Cagliari – Villa Satta, viale Trento, 39 (dalle ore 15.00)
  • Accademia di Belle Arti Aldo Galli Como – Via Petrarca, 9 (dalle 9.30)

Per saperne di più su questo fantastico mondo: IED Open Day 2019

IED Open Day 2019: ex allievi di successo

L’Istituto Europeo di Design ha come obiettivo quello di portare i giovani direttamente nel mondo del lavoro, trasmettendo il saper fare e trasformando in tempi rapidi la passione in professione. Ne sono grande testimonianza alcuni ex allievi di successo:

  • Clio Zammatteo: fondatrice di ClioMakeUp insieme a Claudio Midolo, con cui ha conseguito il diploma al corso triennale di Video Design a IED Milano nel 2007. ClioMakeUp dal 2008 è la principale community online italiana e il migliore editore digitale dedicato alla bellezza.
  • Antonello Stornelli: corso triennale di Illustrazione e Animazione di IED Roma, ha lavorato con la Dreamworks come modellista 3D.
  • Mikhail Borisov: dopo il corso triennale a Ied si è trasferito poi a Milano e dopo il tirocinio presso Francesco Scognamiglio e Moschino è diventato Junior Designer.
  • Paul Vasileff: ha frequentato l’Academic Year in Fashion and Textile Design a IED Milano, ha vinto il Contest Swarovski ed è diventato Head Designer di Paolo Sebastiani.
  • Attila Veress: diplomato in Product Design ha lavorato per Gordon Guillaumier come Product Designer e poi come Furniture Designer presso 3B. Successivamente si è trasferito a Monaco dove lavora nell’ufficio stile di BMW.
  • Vasiliy Kurkov: dopo aver frequentato il master in Transportation Design a IED Torino ha lavorato con importanti case automobilistiche, come Saab, Opel, Cadillac e Mercedes. Adesso è Senior Exterior Designer.
  • Sofia Magallanes: ha frequentato il corso triennale in Jewelry Design a IED Milano. Ha lavorato poi con Van Cleef & Arpels, Lorenz Baumer Paris and Cartier e ha disegnato gioielli per importanti celebrità. Il suo braccialetto di diamanti Reflection de Cartier è stato indossato da Megan Markle durante il suo matrimonio con il principe Harry.
  • Gala Fernandez: ha studiato a IED Milano ed è diventata docente a IED Madrid. Ha lavorato come designer in tutto il mondo e ha collaborato anche con il Centro di Ricerche sulla Comunicazione Benetton e lo studio di design Ultimo Grito.
  • Giovanni Bucci: nel 2005 si è diplomato in Video Design ed è diventato un importantissimo motion designer. Ha collaborato con Red Bull, MTV, BBC, Nike, Sony, Warner Bros, BMW, Columbia Records e ha lavorato a numerosi videoclip, TV promos, commercial.

Cosa state aspettando? IED coltiva giovani talenti e li inserisce nel mondo del lavoro: questo è il vostro momento!