Test Medicina in lingua Inglese 2019: tutto su risultati e punteggio minimo dell’IMAT

Che paura questo Test Medicina in lingua inglese! Il 12 settembre i candidati sia in Italia e all’Estero dovranno svolgere la prova e rispondere correttamente alle domande ufficiali del Miur. La difficoltà della prova non sarà solo negli argomenti delle 60 domande che andranno svolte in 100 minuti, ma nel fatto che il test sarà completamente in lingua inglese. Una vera e propria battaglia per entrare in graduatoria e conquistare uno dei pochissimi posti disponibili messi al bando dal Miur. Continua a leggere l’articolo per scoprire i risultati e il punteggio minimo per entrare!

Conclusa la prova, controlla qui le soluzioni:

Test Medicina in lingua inglese 2019: il punteggio minimo

Il punteggio minimo, come sappiamo, varia in base alla difficoltà delle domande e alla bravura dei candidati. In genere, per quanto riguarda il Test IMAT, il punteggio minimo si mantiene sempre tra il 35 e i 45 punti. Innanzitutto non dimentichiamo che per entrare in graduatoria occorre totalizzare almeno 20 punti, ma ciò non basta, in quanto occorre raggiungere un punteggio più alto per rientrare tra i posti disponibili. Dando uno sguardo a quello che è successo gli anni passati, il punteggio minimo per entrare negli ultimi due anni si aggirava intorno ai 45 punti, nel 2016 è stato di 35 punti mentre nel 2015 è stato 39. Dunque, se si vuole essere sicurissimi di entrare, quest’anno bisogna totalizzare sui 40/45 punti.

Risultati Test IMAT 2019: cosa sapere

Ricordate che il tour del Test di Medicina in Lingua Inglese non finirà con lo svolgimento della prova e la pubblicazione delle soluzioni: il 26 settembre verranno pubblicati i risultati delle aspiranti matricole secondo il codice etichetta sul sito Universitaly. Ecco come visualizzerete il punteggio:

  • Punti 1: Ragionamento Logico
  • Punti 2: Cultura Generale
  • Punti 3: Biologia
  • Punti 4: Chimica
  • Punti 5: Fisica e Matematica
  • Punti TOT: Punteggio totale del test

Sarà un bel passo in avanti, in quanto potrete farvi un’idea del punteggio ottenuto. Successivamente, il 4 ottobre, potrete consultare il vostro compito mentre il 9 ottobre sarà pubblicata la graduatoria nominativa sul sito Universitaly.

Scopri di più: