Salone Nazionale dello Studente 2022: i numeri

Grande successo e numerosa l’affluenza alla prima edizione del Salone Nazionale dello Studente, evento organizzato da Campus insieme a Regione Lazio e andato in scena alla Fiera di Roma dal 19 al 21 ottobre. Più di 140 gli stand presenti nei diversi padiglioni con scuole, università, accademie e Its per parlare di cosa fare dopo il diploma, i lavori del futuro, l’Erasmus e tanto altro per un totale di oltre 150 incontri. Decine di migliaia gli studenti che si sono recati in Fiera nelle tre giornate di evento. Senza contare tutti quelli che hanno preso parte ai vari convegni in modalità streaming.

Salone dello Studente: 45mila persone nelle tre giornate alla Fiera di Roma

Salone dello Studente: cos’è accaduto

Nel dettaglio nella prima giornata del Salone dello Studente c’è stato spazio per la realtà aumentata e per l’apprendimento immersivo, senza dimenticare i cambiamenti del mondo della formazione e gli strumenti digitali per la scuola e per il lavoro. Nella seconda giornata, invece, il focus è stato su come aiutare i giovani ad entrare nel mondo del lavoro con ampio spazio sulle modalità di inserimento nel mercato professionale in assoluta sicurezza. Non poteva mancare quindi anche un approfondimento sul tema Erasmus per l’apprendimento all’estero. Nella terza ed ultima giornata un incontro ad hoc sulla gestione dell’ansia, per capire come superare l’emozione e quindi riuscire al meglio negli esami e nei test di ammissione. Non è mancata una analisi approfondita sulle nuove richieste del mercato sia in Italia, sia all’estero. “Dodicimila tra esperti contabili e commercialisti rappresentano una vera e propria task force operativa nell’ambito del Pnrr per svolgere il ruolo di revisori negli enti locali. Si tratta di centinaia di amministrazioni comunali, provinciali e Città metropolitane che nei prossimi mesi dovranno investire tutte le risorse economiche rese disponibili dal Pnrr. […] Scegliere una professione ordinistica è una interessante opportunità per i giovani e credo che in questo momento storico possa essere anche particolarmente stimolante e appagante“, ha dichiarato Andrea Benetti, direttore dell’Isnec (Istituto Nazionale Esperti Contabili), a margine del convegno “Una professione nuova: l’esperto contabile”.

Salone dello Studente: la storia

La collaborazione tra Campus e Regione Lazio è iniziata già da quattro anni, nel 2019, quando la Regione, per tramite dell’Assessorato al Lavoro e ai nuovi diritti, alla Formazione e alla Scuola, è stata ente promotore delle edizioni del Salone dello Studente di Roma. Una partnership che è proseguita anche durante il periodo della pandemia, dando modo ad oltre 250 mila ragazzi di partecipare agli incontri online direttamente dal sito ufficiale. Dopo la fine dell’emergenza sanitaria, siamo tornati dagli appuntamenti online a quelli dal vivo.