Tempo fa si era parlato della sospensione del divieto di doppio titolo di studio da conseguire contemporaneamente. Ora Bussetti torna sul tema, aprendo la questione anche ai Master. Al momento l’unica possibilità per gli studenti italiani di seguire due corsi insieme è solo per le università che hanno stipulato accordi con atenei stranieri.

E non solo. “Eliminando tale divieto, le università italiane potranno infatti stringere accordi tra di loro per ampliare l’offerta formativa, consentendo, quindi, anche ai nostri studenti di conseguire contemporaneamente due titoli accademici, ivi compresi anche i master”, ha specificato Bussetti in merito alla proposta di legge.