Viaggi in solitaria per donne: le mete migliori

Chi l’ha detto che non si possa viaggiare soli? Chi l’ha detto che noi donne, esseri delicati e forti allo stesso tempo, non possano mettersi su un treno o aereo e partire per una destinazione lontana? Oggi siamo qui per consigliare al nostro pubblico di lettrici di colore rosa, quali sono le 11 mete per donne che decidono di partire sole. Quello che vi serve è una valigia capiente in modo da metterci all’interno tutto il necessario e lasciare un po’ di spazio per i souvenir, tanta voglia di divertirvi e dimenticare, per qualche tempo, tutti i problemi e le preoccupazioni quotidiane che vi accompagnano costantemente.

Leggi anche: Viaggiare da soli: mete e organizzazione

Viaggi per donne che partono sole: 11 mete consigliate

Iniziamo il nostro viaggio virtuale tra le 11 mete che ci sentiamo di consigliare, vivamente, alle donne che decidono di partire da sole:

  1. Malta: si tratta dell’arcipelago del Mediterraneo dove batte sempre il sole e che offre tanto divertimento, relax e turismo per chi vuole trascorrere delle giornate indimenticabili;
  2. Irlanda: per chi ama immergersi nel verde e ama fare lunghe passeggiate rilassanti e piacevoli, non può non visitarla;
  3. Australia: donne atletiche, se volete iniziare a fare surf dovete visitare l’Australia, vi lascerà senza fiato;
  4. Giappone: le donne che escono da sole la notte possono anche usare un bus tinto di rosa e prenotare il posto;
  5. Spagna: terra calda e accogliente che offre, da qualche tempo, dei tour operator che si occupano di donne che viaggiano sole;
  6. Dubai: sapete che a Dubai si tiene ogni anno il Global Women’s Forum a cui partecipano personalità importanti come la regina di Giordania?
  7. Amsterdam : la città offre, tra le tante cose, tanta arte da visitare e ammirare;
  8. Thailandia: tante offerte wellness per le turiste, a base di relax e massaggi;
  9. New York: se volete visitare Central Park dovete necessariamente prendere in considerazione l’idea di partire per l’America;
  10. Danimarca: il luogo ideale per scoprire il ruolo storico e cuturale delle donne;
  11. Islanda: immaginate quanto possa essere bello assisistere all’aurora boreale? Tutta per voi.

Donne che viaggiano sole: i nostri consigli

Avete bisogno di consigli sull’organizzazione? Affidatevi alle agenzie serie e di cui ci si può fidare; sarà tutto nelle loro mani: si preoccuperanno di tutti i particolari del viaggio, dal biglietto aereo, l’alloggio e soprattutto ci saranno delle guide turistiche che vi faranno da Cicerone, mostrandovi tutte le bellezze del posto e raccontandovene la storia e il passato. Verranno organizzati pranzi, cene e dopo cena: il divertimento e la cultura saranno assicurati.

Non perderti: