Nella bella fotografia di Gaetano, il porto di Kamares, e la sua pluri premiata spiaggia, che nonostante il porto e le imbarcazioni, dal 2002 riceve l’ambito riconoscimento della Bandiera Blu.

Siamo sull’isola di Sifnos, Sifanto per quelli che hanno fatto il liceo classico, un’isola delle Cicladi, lo stesso arcipelago di Paros, quella del film degli Immaturi.

Appena 2.000 abitanti che oggi vivono prevalentemente di turismo, tra aspri rilievi, fertili valli nascoste, belle spiagge per tutti i gusti, e diversi centri abitati.

Tante spiagge, circa una ventina, tra le quali scegliere. Tra le più belle quella di Vroulidia, di sabbia bianca con acque turchesi e trasparenti, la Platys Gialos, 12 chilometri di sabbia fine dorata (la più popolare dell’isola) e quella di Agia Marina, sabbiosa e lunga, servita all’interno da diversi bar, locali e graziose taverne di pesce, anche se la specialità dell’isola rimane il Mastello, agnello da latte cotto al forno con verdure.

Foto Gaetano Cessati.