Vengono chiamati plutoni i corpi magmatici consolidati che si sono insediati all’interno della crosta. Essi possono avere dimensioni e forme molto varie. I plutoni di maggiore dimensione vengono chiamati batoliti; essi hanno composizione prevalentemente acida e possono avere dimensioni gigantesche. I batoliti di solito si trovano associati alle catene montuose di cui formano il nucleo. I plutoni con dimensioni più ridotte vengono chiamati ammassi o masse satelliti. Alcuni corpi plutonici di dimensioni modeste possono arrivare a solidificare in prossimità della superficie.

I filoni-strato o sills sono corpi concordanti,per lo più inseriti tra strato e strato nelle rocce sedimentarie.

I laccoliti sono dei filoni concordanti che inarcano gli strati sovrastanti creando una forma convessa verso l’alto. I filoni o dicchi sono invece corpi discordanti,che tagliano trasversalmente gli strati della roccia incassante,utilizzando come via di fuga preferenziale le numerose fratture che accompagnano la risalita del magma.