Un fucile è puntato orizzontalmente contro un bersaglio alla distanza di 30 m. Il proiettile colpisce il bersaglio 1.9 cm sotto il centro. Determinare il tempo di volo del proiettile e la velocità alla bocca del fucile.

Soluzione:

possiamo riferirci sempre alla figura dell’esercizio precedente. La traiettoria è di tipo parabolico e quindi mirando orizzontalmente il proiettile cadrà verso il basso di 1.9 cm sotto l’azione dell’accelerazione di gravità, g. Anche qui la vy0=0. Quindi [ y-y_{0}=1.9cdot10^{-2}, m=4.9,frac{m}{s^{2}}cdot t^{2}, s^{2} ] da cui, risolvendo rispetto a t e considerando la soluzione positiva [ t=sqrt{frac{1.9cdot10^{-2}, m}{4.9,frac{m}{s^{2}}}}=0.062, s ] per calcolare la velocità iniziale, osserviamo che essa è dovuta solamente alla componente orizzontale. Quindi il proiettile percorre 30 m in 0.062 s con un moto rettilineo uniforme. Pertanto [ v=frac{30, m}{0.062, s}=482,frac{m}{s} ]