Testo Argomentativo: struttura e mappa concettuale

Il testo argomentativo è un elaborato in cui una tesi, riguardante una determinata tematica, viene illustrata mediante l’esposizione di una serie di ragionamenti legati da un rapporto di causa/effetto e supportati da opportune evidenze. L’obiettivo finale di un testo argomentativo è provare la veridicità della propria opinione e di comprovare l’inconsistenza della idee a essa opposte. In questo appunto troverai lo schema da seguire per il corretto svolgimento del testo argomentativo e una mappa concettuale per fissare meglio i concetti.

Schema Testo Argomentativo

Cerchiamo di capire, a livello strutturale, come organizzare un testo argomentativo secondo uno schema ben preciso. Lo schema seguito nello strutturare uno scritto di questa tipologia prevede quindi tre parti.

  1. Si comincia con un’introduzione nella quale venga presentata la problematica principale su cui verterà il testo.
  2. Nella fasi successive si espone la propria opinione, corredata dai ragionamenti a supporto. Gli step conseguenti consistono nella presa in considerazione di una o più antitesi, seguita dalla confutazione dell’opinione contraria.
  3. Infine troviamo la conclusione, in cui il testo argomentativo si chiude con la riconferma della propria tesi e una proposta di risoluzione per il problema in oggetto.

Mappa concettuale Testo argomentativo

Per avere chiari gli step da seguire non dovete fare altro che tenere a mente questa mappa concettuale, così da non avere problemi durante lo svolgimento. Ricordate che il testo argomentativo viene affrontato non solo alle scuole medie, ma anche alle superiori visto che sarà oggetto della tipologia B dell’esame di Maturità. I ragazzi, infatti, dovranno leggere un testo argomentativo, individuare la tesi di fondo e commentare la tematica affrontata.

Testo Argomentativo: schema e mappa concettuale

Mappa Concettuale pubblicata per gentile concessione di Mapper
(http://mapper-mapper.blogspot.it/)

Non perderti: