Autore: Sara Zuccari


Una poesia sulle scale di Polignano

C’è il mare, la costa che si tinge di rosso la sera e tutto lo scenario incantato di luci, scorci e profumi. Ma non solo questo. Tra gli anfratti di Polignano a mare, paesino pugliese ad alta vocazione turistica, c’è anche una poesia scritta sotto le scarpe, che si esprime con canoni diversi da quelli […]

Uno stralcio d'amore da Kafka a Milena

Kafka vide Milena poche volte, eppure quegli attimi rubati diedero vita a magnifici torrenti d’inchiostro, racchiusi nelle “Lettere a Milena”. Frasi che si susseguivano oltre il dolore della distanza, oltre l’incomprensione della comunicazione mediata dalla parola, tirannica anche nelle dita di due “plasmatori di mestiere” come i protagonisti della vicenda amorosa, quasi completamente privati della […]

L'eruzione del Vesuvio nelle lettere di Plinio a Tacito

Due sono le lettere che Plinio il Giovane, scrittore e nipote del celebre Plinio il Vecchio, scrisse allo storico Tacito, desideroso di conoscere le circostanze della morte del sapiente autore della monumentale “Naturalis historia”, articolato trattato naturalistico di natura enciclopedica che passa dalla zoologia alla magia e che costituisce la più nota opera “del vecchio”, […]