Abstract – scaricare il file per l'appunto completo Le ammine sono composti azotati, con azoto trivalente, quindi dal punto di vista
formale, si possono considerare derivati dell’ammoniaca NH 3
per  sostituzione di uno o più atomi di idrogeno con altrettanti radicali alchilici o arilici. Si possono avere tre diversi tipi di ammine a seconda del numero di radicali alchilici legati all’azoto . – segue nel file da scaricare