Tesina: Umanistica[br] Di: Rosario C. [br] Tipo Scuola: Liceo Classico [br][br] [b]Abstract:[/b] [br]Il sogno ha da sempre rappresentato un’esperienza di conoscenza e secondo la tradizione con esso si stabilisce un contatto più o meno diretto con la legge eterna.Aldilà delle semplici convergenze in cui l’uomo è spinto a vivere nella totale ignoranza del suo futuro e nell’ignoranza del significato ultimo della sua esistenza,è a questo punto che interviene il sogno,per liberare l’uomo da questa sua miseria,da questa sua povertà interiore.In maniera molto sintetica possiamo dire che il sogno mette in contatto con il proprio destino ,se con la parola destino intendiamo quello che dovrà o potrà accadere.Una tale concezione di sogno implica la credenza in una verità assoluta,quali uno Spirito,una divinità,Dio stesso.Ed è dunque impossibile parlare di sogno nella nostra tradizione prescindendo dalle religioni.